Quantcast

Castellammare, raddoppio dei binari della Circumvesuviana: arriva il via libera per i lavori nella collina

Castellammare, raddoppio dei binari della Circumvesuviana: arriva il via libera per i lavori nella collina.

La Soprintendenza di Napoli arriva al Comune di Castellammare e da il via ai lavori  per il tunnel nella collina degli scavi di Stabia. La conferma che i lavori possono procedere arriva con una nota firmata della Soprintendenza di Napoli al Comune di Castellammare. Era l’ultimo via libera che mancava per il raddoppio dei binari Circumvesuviana. I lavori saranno affidati ad un archeologo.

Il progetto è stato portato avanti dall’Eav, con lo scopo di velocizzare i treni della tratta Napoli – Sorrento. La Soprintendenza di Napoli ha inoltre espresso il suo parere favorevole alla galleria nella collina di Varano e all’intero piano. Sarà infratti previsto anche un ascensore tra la piazza della Circumvesuviana, con lo stabilimento delle Nuove Terme, ed il parcheggio nella stazione Eav di Pioppaino. La Soprintendenza darà specifiche istruzioni sulla documentazione da produrre.

Nel caso in cui durante i lavori si dovessero trovare reperti storici, l’opera sarà costretta a fermarsi e il piano dei lavori dovrà cambiare. Resta il fatto che il via libera è arrivato e gli interventi voluti da Regione Campania e Eav per velocizzare la tratta della Circumvesuviana andranno avanti, in particolar modo per la felicità di pendolari e studenti, che percorrono questa tratta ogni giorno.

Commenti

Translate »