Quantcast

Caos per i vaccini a Vico Equense, sono intervenuti i carabinieri. I comuni non possono scaricare tutto sull’ASL segui la diretta

Caos per i vaccini a Vico Equense, sono intervenuti i carabinieri. I comuni non possono scaricare tutto sull’ASL. Con tutto il rispetto per i primi cittadini, ma devono rendersi conto che questa è una emergenza al pari di un terremoto, non possono stare con le mani in mano. Quello che abbiamo detto per Piano di Sorrento vale anche per Vico Equense. L’ASL da Castellammare di Stabia, la Regione Campania da Napoli, non si rendono conto di quello che succede nei singoli comuni della Penisola sorrentina.

L’amico Enrico Di Palma, diventato giornalista con Positanonews, sulla pagina facebook Aequa news ecco cosa riferisce

Tafferugli in Piazzale Siani. Sono intervenuti i carabinieri chiamati dalle persone che non ce la facevano più. Stamattina è poi successo l’impossibile. Gente già prima delle 6 per attendere la prenotazione. Gente stufata, gente irritata, gente che non ha capito più nulla. Qualcuno ha protestato. Un signore avanti con gli anni, si è fermato sulle strisce pedonali in corso Filangieri per bloccare il traffico ed il pullman di linea che stava transitando. Stava per sedersi e qualcuno vicino a lui rimaneva in piedi per bloccare le due corsie. Sono dovuti intervenire subito i vigili per farli ragionare. Non si può andare avanti così…

Commenti

Translate »