Quantcast

VICO EQUENSE. Pagina del Comune o del Sindaco?

Riceviamo e pubblichiamo : chiusa la pagina istituzionale del Comune di Vico Equense su Facebook, perché non è stato rinnovato il portavoce, si è trasformato​ in un organo di informazione​ ufficiale quella usata dal Sindaco in campagna elettorale. In buona sostanza, una pagina pubblica che dovrebbe rappresentare e comunicare a tutti i vicani iniziative, bandi, servizi, eventi, ecc., con tanto di amministratore e disciplinare approvato non è più usata​​ … Il​ comune, per la pagina città di Vico Equense, si è dotato di un disciplinare con regole ben precise (la legge sulla privacy, in primis). Per l’altra non credo, visto che dall’ albo pretorio non risulta nulla. ​Dunque,​​ il sindaco avendo degli obblighi e responsabilità di vigilanza e controllo, dovrebbe a questo punto dirci chi​ sta usando la sua pagina (…)

Prof Luca Coppola, esperto di media e comunicazione

La riflessione del professor Coppola andrebbe estesa anche ad altri comuni della Penisola Sorrentina non è solo Vico Equense, con un sindaco neo eletto Peppe Aiello al quale diamo tempo di organizzarsi,  che andrebbe canalizzata , Positanonews lo ha sollevato per Piano di Sorrento e qui poi hanno utilizzato la pagina ufficiale. Sui social network un po’ tutti i comuni dovrebbero avere delle linee conformi alla comunicazione istituzionale, usare i profili ufficiali per le informazioni istituzionali, i profili dei sindaci anche, condividendo le comunicazioni sul profilo ufficiale possono personalizzare e rendere più umano e diretto il discorso come fa il sindaco Coppola a Sorrento, inoltre tutti dovrebbero fare dirette streaming dei consigli. Il discorso è generalizzato e la comunicazione andrebbe migliorata un pò per tutti

Michele Cinque

direttore@positanonews.it

Commenti

Translate »