Quantcast

Vico Equense, Gennaro Cinque denuncia una falla nel Green Pass: “Ero positivo ma non è stato sospeso, avrei potuto girare indisturbato”

Più informazioni su

Vico Equense, Gennaro Cinque denuncia una falla nel Green Pass: “Ero positivo ma non è stato sospeso, avrei potuto girare indisturbato”. Il consigliere ed ex sindaco di Vico Equense, in Penisola Sorrentina, nelle scorse settimane con un post pubblicato sulla sua pagina Facebook ha annunciato di essere risultato positivo al Covid. «Sono a contatto con tante persone tutti i giorni e per questo motivo, di routine, mi sottopongo periodicamente a tamponi antigenici di controllo. Ieri, sono risultato positivo sia al tampone rapido che a quello molecolare», aveva scritto.

Da diversi giorni si è negativizzato, ma ritiene di aver sperimentato in prima persona una falla nel sistema del Green Pass, annunciando di avere intenzione di avvertire direttamente la Regione Campania, attraverso un’interrogazione consiliare.

Il consigliere regionale Udc e consigliere comunale di Vico Equense, infatti, si è sottoposto a tampone in quanto “Sono a contatto con tante persone tutti i giorni e per questo motivo, di routine, mi sottopongo periodicamente a tamponi antigenici di controllo”. Ovviamente, Cinque si è posto immediatamente in isolamento, ma “Se non l’avessi fatto avrei potuto continuare a girare indisturbato e ad entrare in ristoranti, prendere treni e aerei. Ne è prova il fatto che, una volta che ho ripreso la mia attività, come gesto automatico ho continuato ad esibire il mio vecchio Green Pass, senza scaricare alcun aggiornamento. Ce, del resto, non mi è mai arrivato, come ho avuto modo di verificare quanto un paio di giorni dopo un collaboratore mi ha fatto notare questo aspetto, certamente non di poco conto”, ha affermato.

Data la sua perplessità sull’argomento “Sto preparando un’interrogazione in consiglio regionale per verificare se il mio caso rappresenti un’anomalia isolata (come spero) oppure siamo davanti a un pericoloso bug nel sistema Green Pass. Perché non tutti, ovviamente, si rendono conto della pericolosità di eventuali comportamenti sconsiderati, soprattutto in questo momento in cui i contagi stanno pericolosamente risalendo”.

Insomma, la domanda è: il Green Pass resta valido nel momento in cui una persona risulta contagiata? Oppure in caso di contagio la validità del green pass viene sospesa dopo la comunicazione della positività per poi riprendere con la negativizzazione?

Più informazioni su

Commenti

Translate »