Quantcast

Sorrento omaggia Lucio Dalla: gli sarà intitolato il molo degli yacht

Più informazioni su

Sorrento omaggia Lucio Dalla: gli sarà intitolato il molo degli yacht. Ne parla Massimiliano D’Esposito in un articolo dell’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Sorrento si prepara a rendere omaggio a Lucio Dalla, suo cittadino onorario, a 10 anni dalla scomparsa. L’artista bolognese ha legato momenti importanti della sua vita alla Costiera: un connubio reso indissolubile dalla canzone «Caruso» scritta nel 1986 proprio qui e diventata hit mondiale anche grazie alle interpretazioni di alcune delle più belle e famose voci del pop e della lirica, da Pino Daniele a Mina, da Julio Iglesias a Céline Dion, da Luciano Pavarotti ad Andrea Bocelli. Già in questi giorni chi passeggia sul corso Italia ed alza gli occhi al cielo vede scorrere il testo di «Caruso» tra le luminarie natalizie. Versi diventati immortali insieme a quelli dell’altro inno, «Torna a Surriento», Ma l’obiettivo dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Massimo Coppola è di mantenere vivo il ricordo del cantautore innamorato del «golfo di Surriento» anche dopo che le luci per le feste si saranno spente. E così la giunta ha stabilito, «in vista della celebrazione dell’anniversario della scomparsa», di realizzare un’iniziativa «stabile e duratura nel tempo», che si concretizza «attraverso l’intitolazione al cantautore di un’area pubblica». Lo spazio scelto è il molo portuale interno antistante piazza Marinai d’Italia, «anche e soprattutto a fronte del valore simbolico connesso al porto turistico cittadino di Marina Piccola, che per Lucio Dalla ha costituito per anni la via di accesso alla città». L’artista bolognese, infatti, spesso arrivava a Sorrento al timone del suo yacht, il mitico «Brilla&Billy» dal nome dei suoi due labrador. Qui trascorreva una parte delle proprie vacanze organizzando qualche escursione a Capri o in Costiera Amalfitana con la sua barca e in compagnia degli amici sorrentini. Ed ora quella zona di attracco prenderà il nome di «Molo Lucio Dalla».

 

Più informazioni su

Commenti

Translate »