Quantcast

Sorrento, impiegato comunale morto con polmonite e non era dovuta al Covid

Più informazioni su

Sorrento, impiegato comunale morto con polmonite e non era dovuta al  Covid  , come ci riferiscono dalla famiglia, a differenza di quanto scritto da altri giornali che hanno riportato che era morto per aver contratto il coronavirus Covid – 19 .  Ricoverato da tempo nell’ ospedale di Vallo della Lucania, A. F., 62 anni, residente negli ultimi tempi a Nola, ma impiegato al protocollo nel comune Sorrentino, intubato negli ultimi giorni, è deceduto malgrado le cure dei sanitari. Era ricoverato in ospedale dai primi giorni di novembre.  Ma la sua malattia non è dipesa dal Covid, che spesso si prende negli stessi ospedali, bensì dall’aggravamento con complicanze della bronchite finite in polmonite . Purtroppo siamo troppo condizionati da un clima avvelenato fra vaccino si e vaccino no , spesso sono altre patologie gravi che portano alle estreme conseguenze , bisogna avere amore e compassione e sensibilità per tutti . L’impiegato era stimato e amato da tutti, una persona buona e disponibile . . Facciamo le nostre condoglianze alla famiglia tutta

info@positanonews.it

Più informazioni su

Commenti

Translate »