Quantcast

Positano, enorme successo per l’Harmoniae&Contrasti Quartet nella sera dell’Immacolata fotogallery

Più informazioni su

Positano, enorme successo per l’Harmoniae&Contrasti Quartet.  Questa sera dell’Immacolata , mercoledì 8 dicembre 2021, a partire dalle ore 19.00, l’Harmoniae & Contrasti Quartet ha dato vita all’attesissimo e meraviglioso concerto di musiche natalizie all’interno della chiesa di Santa Maria Assunta di Positano.

Positano Harmonie e Contrasti che serata di musica celestiale in questa Immacolata

Si è trattato del secondo appuntamento nella Chiesa Madre del corposo programma che l’Amministrazione di Positano in questo dicembre 2021 offrirà a concittadini e visitatori. “In…Canto di Natale”, questo il titolo dato al progetto musicale dalla docente Marianna Meroni, che è caratterizzato da un programma ben articolato e suggestivo che prevede l’interpretazione di brani  come Candlelight Carol di J.Rutter, per poi proporre  White Christmas di I.Berlin, quindi Night of Silence di M.Haugen. Non poteva mancare Giorno di Festa di A. Montepaone, così come un omaggio al prete rosso con  “Largo-Inverno da Le 4 stagioni” di  Antonio Vivaldi. Infine il quartetto si cimenterà in Vom Himmel hoch di J.S.Bach, Let It Snow di  S.Cahn, The Christmas Song di M.Tormé e B.Wells per finire con il mitico Carol of the bells di P.Wi/housky.

A Positano potrebbe essere Natale senza un concerto organizzato dall’Associazione Nuova Positalta, che rappresenta da anni il trade union tra le antiche tradizioni musicali e quelle moderne, poi divenute contemporanee grazie alla tenacia della docente Marianna Meroni, che ha saputo raccogliere l’eredità di Positalta, dando nuova linfa vitale a quest’associazione storica, proponendo un modello che unisce senso di appartenenza e inclusività grazie al progetto culturale INARTE DONNA, che ormai da anni valorizza la figura della donna nell’arte musicale come Artista, come Compositrice, come Musicista. A dare corpo e sostanza al quartetto oltre alla clavicembalista Marianna Meroni, ci sono Giusy Celentano (voce), Anna Velichko (violino) e Dόra Szabό (violoncello). Ognuna con la propria formazione in ambito classico e con le proprie esperienze. Musiciste che hanno contribuito a dare professionalità all’interpretazione musicale con originalità ed eleganza. Si sono esibite in varie località della costiera Amalfitana, penisola Sorrentina e nel settore wedding, riscuotendo sempre notevole successo di pubblico e di critica. Un quartetto rosa che da tempo alla magia delle note aggiunge il fascino dell’eleganza femminile, respiro internazionale perché composto per metà da artiste straniere e la passione di chi la musica la eletta a sua professione.

Foto Giuseppe Di Martino

Più informazioni su

Commenti

Translate »