Quantcast

Piano di Sorrento, l’appello di Vincenzo Iaccarino a Cappiello “Collaboriamo per la gestione dei vaccini a Villa Fondi “

Piano di Sorrento ( Napoli ) . Un appello da ascoltare assolutamente se si vuole affrontare al meglio la campagna vaccinale che , come Positanonews documenta quotidianamente, ma anche lo stesso sindaco Cappiello, ha ammesso, procede con molti problemi, lui stesso ha atteso lungo tempo per la terza dose, ma è stato più fortunato di tanti tornati indietro e di tanti disagi che stiamo documentando (come abbiamo fatto anche prima nei casi di problemi , basta scorrere i nostri articoli per capire che la nostra parte politica sono i cittadini ed i lettori, ndr ) . Iaccarino, oltre ad essere un medico cardiologo ospedaliero, è stato il fulcro della campagna vaccinale durante il periodo più acuto della pandemia da coronavirus Covid – 19, non solo aveva messo a punto una campagna organizzativa e informativa eccellente, con sinergia fra protezione civile e forum dei giovani , per venire incontro ai cittadini. Per non parlare dell’USCA che ha organizzato, in collaborazione con l’ASL Napoli di Castellammare di Stabia e la Regione Campania, all’ex Clinica San Michele. Sicuramente Piano è stato uno dei paesi migliori da questo punto di vista, pensate pure a chi ha dovuto fare chilometri per fare tamponi e vaccini, ma anche a come si era organizzato il sistema. “Per quanto mi riguarda – ha detto ieri a Positanonews Iaccarino – , sono disponibile, dobbiamo prima pensare a superare insieme le emergenze per amore della città , mettendo da parte tutte le divisioni, la pandemia non è finita” . In effetti ieri abbiamo sentito anche il sindaco di Sorrento Massimo Coppola preoccupato per dopo Natale, speriamo bene, e ci auspichiamo una collaborazione e sinergia fra le parti politiche nel nome del bene della città .

Commenti

Translate »