Quantcast

Piano di Sorrento, i chiarimenti del sindaco Salvatore Cappiello sui contagi in città

Piano di Sorrento. Il sindaco Salvatore Cappiello comunica: «In merito alla situazione Covid-19, a smentita delle voci che vengono veicolate dalla stampa senza le dovute verifiche del caso, riteniamo opportuno offrire alcuni chiarimenti: i casi di positività vengono regolarmente resi noti alla popolazione man mano che giungono gli aggiornamenti dagli Organi sanitari. I casi attualmente presenti nel nostro Comune sono tutti sotto controllo e, ad ora, per nessun caso vi sono complicazioni tali da richiedere ricovero. Le operazioni di tracciamento vengono condotte come da disposizioni. Le sanificazioni di appartamenti o di stabili condominiali sono a carico dei privati. Il punto vaccinale di Villa Fondi funziona come da piano dell’ASL in base alla dotazione medica e paramedica di cui l’Azienda dispone. Non si è mai parlato di chiusura di detta sede, né sono state adottate disposizioni per la dislocazione del sito, circostanza invece che, con le parti coinvolte, si valuterà serenamente in relazione ai tempi previsti di mantenimento attivo del punto e alle varie esigenze da contemperare. Il nostro Comune fornisce il supporto necessario allo svolgimento della campagna vaccinale che era ed è di competenza dell’ASL. Analogo supporto deve essere garantito dagli altri Comuni coinvolti. I dati sull’andamento della pandemia vengono pubblicati sui canali social della Città di Piano di Sorrento.
A tal proposito si precisa che seguono i canali ufficiali di diffusione, ovvero sito comunale www.comune.pianodisorrento.na.it, la pagina facebook Città di Piano di Sorrento e il profilo instagram citta.di.pianodisorrento, oltre a quelli giornalistici, le comunicazioni istituzionali e di provvedimenti e decisioni, mentre le dichiarazioni rese dai singoli esponenti politici seguono i canali tipici dei social (profili individuali e pagine) e dei giornali. Tanto per rispetto dell’Istituzione rappresentata e perché è opinione condivisa quella di non voler creare confusione nella cittadinanza che deve trovare nelle fonti ufficiali, i punti di riferimento».

Commenti

Translate »