Quantcast

Penisola sorrentina, dopo ore di attesa rimandati a casa perché non ci sono vaccini, non c’è solo il caos di Villa Fondi

Sorrento ( Napoli ) Non c’è solo il caos all’hub vaccinale di Villa Fondi a Piano di Sorrento, praticamente disorganizzazione quotidiana e mancanza di informazione, sia sui social network sia sul posto, dove c’era un punto informativo per i poveri cittadini disorientati, una cosa che Positanonews sta chiedendo da settimane . Oggi ne parla Tuttosanità del collega Gaetano Milone  Ferma la vaccinazione in Penisola sorrentina per mancanza di fiale Pfizer. Una sessantina di persone in attesa al freddo nei viali di Villa Fondi a Piano di Sorrento sono state rimandate a casa per mancanza del tipo di vaccino, appunto il Pfizer con cui avevano ricevuto la prima o seconda dose. Stessa situazione nel centro vaccinale di Villa Ceruli a Massa Lubrense. A venir meno l’approvvigionamento da parte dell’ Asl Na 3 Sud. Il tutto in un momento di aumento vertiginoso dei ricoverati (molti gli ospedali napoletani pieni di positivi soprattutto non vaccinati) e di chiusure di scuole per sanificazioni dovuta all’ enorme numero di positivi tra i ragazzi. Intanto sono in molti a parlare di vera e propria quarta fase mentre c’è la paura di entrare prima di Natale in zona gialla in Campania.

Commenti

Translate »