Quantcast

Napoli – “Rinascere si può!”, collettiva di giovani artisti sulla ripartenza

Napoli – Questo pomeriggio alle ore 17:30  si inaugurerà l’evento artistico “Rinascere si Può!” a cura di Ferdinando Sorrentino. Saranno 50 gli artisti che esporranno in una location unica nel suo genere A’Mbasciata Gallery, che si trova in Via Benedetto Croce n 19, proprio nel cuore del centro storico di Napoli. Ferdinando Sorrentino, curatore d’arte, che conosciamo come promotore instancabile, caparbio e appassionato dell’arte in Campania, dal 3 al 9 dicembre 2021, nella galleria “A’Mbasciata”, con l’associazione culturale di cui è presidente, NON ME NE VADO, offrirà la possibilità a cinquanta giovani artisti  provenienti da tutta la Campania e non solo di partecipare a questa che possiamo definire una collettiva della ripartenza e della rinascita, come recita il titolo, dopo un anno e mezzo di chiusure. Tra gli artisti presenti ci piace menzionare il positanese Delfo Palumbo (installazione/design), che a fine ottobre nella Chiesa Madre aveva presentato ai suoi concittadini due splendidi bozzetti realizzati con il collega Francesco Cretella raffiguranti un cristiano e un saraceno, icone che appartengono alla tradizione storica della Città Verticale, quest’oggi invece la sua arte trova casa in una delle gallerie più suggestive e innovative di Napoli, anzi di Spaccanapoli, dove il mood partenopeo si fonde alla cultura classica e contemporanea in un unicum che non ha eguali. A’ Mbasciata Gallery ha infatti sede in Palazzo Venezia, edificio rinascimentale che è diventato punto di ritrovo e di condivisione di arte, musica, teatro, moda e le più disparate attività che partono dalle tradizioni nostrane Napoletane fino ad arrivare a Start-up innovative. In questa cornice storica così suggestiva i 50 giovani artisti curati da Sorrentino esporranno le loro opere tutte legate all’arte figurativa, tutte di un’unica misura ovvero 70×50 verticale. Ma se tanti sono gli artisti in mostra, numerosi saranno anche gli ospiti, cominciando dall’attrice Antonella Prisco, il Sindaco di Palma Campania Nello Donnarumma, l’assessore alla cultura di Palma Campania Elvira Franzese, l’avvocato del foro di Napoli Ferdinando Ceraso , Il Direttore del complesso monumentale di Santa Maria la Nova Giuseppe Reale , il Direttore del Daphne Museum Luigi Di Vaia Daphne Lab , il prof. dell’Accademia Belle Arti di Napoli Enzo Palumbo , ed infine la scrittrice nonché prof.ssa del liceo artistico statale di Napoli Maria Gargotta. L’arte può aiutarci a ripartire, può stimolare in chi è in questo momento scoraggiato quelle spinte emozionali per una crescita spirituale, una rinascita dopo il periodo della pandemia che, ci auguriamo, varianti permettendo, potremo quanto prima lasciarci alle spalle.
A cura di Luigi De Rosa

Generico dicembre 2021
“Rinascere si può!”, il programma e l’elenco dei 50 artisti

Link utili: https://www.beniculturalionline.it/location-980_A%27-Mbasciata-Gallery—Palazzo-Venezia.php

Instagram :  http://www.instagram.com/mbasciata/

 

Commenti

Translate »