Quantcast

Meta, inaugurazione del Centro Culturale Santa Lucia. Tito: “Momento magico”

Più informazioni su

La città di Meta, in penisola sorrentina, ha scelto proprio il 13 dicembre – giorno in cui la Chiesa Cattolica festeggia Santa Lucia – per inaugurare il nuovo Centro Culturale Santa Lucia questa mattina alle ore 11, con la partecipazione speciale del Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo Federico Cafiero De Raho. Sara Ciocio e Lucio Esposito per Positanonews si sono recati sul posto dell’inaugurazione per intervistare il sindaco di Meta, Giuseppe TitoViviamo un momento magico – esordisce Tito. Oggi è la festa di Santa Lucia, apriamo le porte ai nostri cittadini con un intervento voluto fortemente dal presidente Tobia Cafiero ed è un momento di grande partecipazione soprattutto nei riguardi del nome di Santa Lucia. Questa mattina avremo anche il piacere della presenza del Procuratore Antimafia il dott. De Raho, nostro cittadino onorario. Per noi è un onore anche perché è legato alla realtà della chiesa di Santa Lucia che nasce dallo sforzo della famiglia Cafiero, ed oggi è un momento importante per la nostra comunità. Noi ringraziamo Positanonews per la presenza costante sul territorio. Per noi è un momento importante perché io ho sempre chiesto a tutti di aprire le porte. Oggi apriamo un centro culturale di notevole importanza affinché possa essere utilizzato dalla comunità tutta.

centro culturale santa lucia metaFoto e Video: Sara Ciocio e Lucio Esposito

La famiglia Cafiero qui è presente dall’inizio del 1600. I Cafiero sono stati marittimi, commercianti, imprenditori, sparsi nel mondo. Furono scelti per Suez, dove ci fu un insediamento notevole, una storia lunga e interessante con tanti documenti. Vi sono due stemmi a nome Cafiero, uno, meno usato, si può trovare alla Biblioteca Nazionale di Napoli nel volume “Stemmi di famiglie Fuori Porta” , porta il motto moritur quae occidit manus, l’altro comunemente oggi usato lo troviamo dal 1600 nella chiesa di Santa Lucia in Meta (chiesa di proprietà dei Cafiero) che usa il motto mari nascitur fortitudo.

Più informazioni su

Commenti

Translate »