Quantcast

Maiori, frana ad Erchie. Riapertura a Natale? Mormile: “Non si apre per sabato”

Più informazioni su

Si muove qualcosa dal luogo della frana di Erchie, a Maiori, in costiera amalfitana. Il crollo è avvenuto nella serata del 9 dicembre e ha reso necessario l’intervento del Nucleo Comunale della Protezione Civile, istituendo un senso unico alternato vista la pericolosità del tratto e la carreggiata invasa dal pietrame. Soltanto alcuni giorni fa, tuttavia, è stata predisposta la chiusura della strada rendendo di fatto off limits quella zona di Maiori.

Ecco che giungono novità in merito alla strada sbarrata dai New Jersey, sulla quale è intervenuto il consigliere di minoranza del comune di Minori, Fulvio Mormile: Frana Echie, sopralluogo funzionario Regione , domani servizio elicotteri Aggiornamento 0re 13 30. Aggiornamento strada Erchie: Forse riapertura prossima settimana, di sicuro non si riapre per sabato.

Intanto lo scorso 11 dicembre è stata eseguita la verifica da parte dei tecnici dell’Anas e del Comune di Maiori al termine della quale si è deciso di procedere con l’intervento dei rocciatori per la messa in sicurezza del costone interessato dal crollo. L’operazione dovrebbe durare dai tre ai quattro giorni ma è da mettere in conto che le condizioni meteo previste per i prossimi giorni, potrebbero rallentare le operazioni di messa in sicurezza – aveva reso noto il sindaco di Maiori, Antonio Capone.

Più informazioni su

Commenti

Translate »