Quantcast

Litiga con il vicino e gli spara: 55enne in ospedale a Nocera

E’ stato colpito ad una mano da un proiettile esplodo dal vicino di casa al culmine di una lite sfociata nel sangue. E’ accaduto questa mattina a Nocera Inferiore. Due persone un 70enne ed un 55enne residenti nello stesso quartiere. Ad avere la peggio il 55enne. La lite si sarebbe sviluppata in due momenti

Nel secondo incontro il 70enne si è presentato armato. Alla vista del ‘”rivale” ha premuto il grilletto ma, considerata la poca distanza, ha colpito soltanto alla mano il 55enne.

Ad evitare conseguenze peggiori alcuni passanti che sono riusciti a disarmare il feritore. La vittima è stata soccorsa e trasportata in ospedale, mentre il 70enne è stato fermato dai poliziotti

Commenti

Translate »