Quantcast

L’8 dicembre appuntamento a Sorrento con il Cassandra Rapone Quintet che riscalda l’Immacolata

Sorrento (Napoli ) Un bell’evento questa sera nell’ambito del ricco calendario di eventi musicali previsti a Sorrento, la XIII ediz. della manifestazione “M’Illumino d’inverno” questa sera  8 dicembre alle ore 19:00 presso la Sala Consiliare del Comune di Sorrento un appuntamento veramente speciale, che ha riscaldato questa Immacolata fredda e piovoca.  Quello con la musica propostaci dal “Cassandra Rapone Quintet”. Cassandra Rapone, di famiglia italo-tedesca, studi al Licée Francais di Gerusalemme, canto lirico e pianoforte con la Maestra Marianna Maresca e con il maestro Francesco Nastro, seminari alla Manhattan School of Music diretti dal sassofonista Jon Gordon, è una delle voci jazz più interessanti del panorama musicale sorrentino, respiro internazionale, swing feel originale e ricco di sonorità mediterranee, le sue frasi jazz hanno ritmo, esaltano l’improvvisazione e il blue note, seducono con scat accattivanti. Vi segnalo il suo album “Spaceship”, progetto musicale di grande spessore, con il sax alto di Jarry Popolo stupendo in “December”, mentre è in “Bobo” che la performance jazzistica di Cassandra esalta tutto il suo talento. Con Cassandra si esibiranno Claudio Cardito (Sax Tenore e soprano) Andrea Qualiano (Pianoforte) Massimo Mercogliano (contrabbasso) e Giovanni Vescera (batteria). Il “Cassandra Rapone Quintet” propone agli ascoltatori un repertorio colto ed eclettico, con elaborazioni e arrangiamenti fantasiosi, le composizioni di Andrea Qualiano sono, invece, caratterizzate da uno swing robusto e intrigante, si sente nel suo frasario jazz sia l’influenza di Marc Copland che di Bruce Barth.
A cura di Luigi De Rosa
La partecipazione all’evento è gratuita e fino ad esaurimento posti secondo le normative anti covid 19; è previsto l’obbligo del green pass, della mascherina e del distanziamento sociale.

Link utili: www.cassandrarapone.com

Comune di Sorrento : http://www.comune.sorrento.na.it

Generico dicembre 2021

Aggiornato dalla redazione di Positanonews.it

Commenti

Translate »