Quantcast

In provincia di Salerno c’è una famiglia che quando piove deve tornare a casa in barca

Più informazioni su

Una famiglia è costretta a tornare a casa in barca quando piove. Una storia assurda che arriva dalla provincia di Salerno.

La famiglia che vive in questa abitazione, per la precisione ci troviamo nel comune di Scafati, quando piove troppo può utilizzare l’auto per rientrare ma solo fino a un certo punto.

Il fiume Sarno esonda e la stradina si trasforma in una sorta di fossato che si ricolma di acqua.

Le immagini, pubblicate da Fanpage, arrivano da via Longola. Mamma e figli che si avvicendano sulla barchetta e tra qualche colpo di remi, e qualche manovra d’emergenza con una bagnarola, si fanno largo fino a casa.

Consapevoli di vivere un paradosso, ma un paradosso che ormai fa parte della loro vita e che nessuno, da anni, è riuscito mai a risolvere.

Una situazione che vista dall’esterno potrebbe sembrare curiosa ma viverla dall’interna è veramente tragica.

Come è facile immaginare, quella barchetta è il simbolo dell’impossibilità di arrivare all’appartamento con qualsiasi altro mezzo, ambulanze comprese.

Il Mattino, poche settimane fa, in un pezzo a firma di Rossella Liguori, aveva raccontato che i sanitari del 118 erano rimasti bloccati per via dell’acqua e non erano riusciti a raggiungere l’abitazione per soccorrere una anziana che aveva accusato un malore.

Purtroppo per la donna non c’è stato nulla da fare. Lo stesso problema si era ripresentato anche nel giorno dei funerali: per “risalire il fiume” la bara era stata caricata su una jeep.

Più informazioni su

Commenti

Translate »