Quantcast

Il Taccuino di Baudelaire di Giovanni Farzati

Più informazioni su

Il presidente della Campania, almeno su due punti..”manicomi aperti e tv spente” ha ragione; dal sito Nicola Porro, nicolaporro.it; un medico in prima linea, racconta una versione serena su Omicron; tv e giornali spargono paura a piene mani, lokdaun della stampa?

😉Nicola Mumoli, primario di Medicina Interna degli ospedali di Magenta e Abbiategrasso, all’Agi ha raccontato quanto sta succedendo nelle sue corsie. “In tre giorni il reparto si è riempito: siamo passati da zero a 27 pazienti – ha spiegato – ma nessuno di loro ha il casco”. E questo è un punto davvero importante. Lo diciamo da mesi: bisogna fare attenzione a chi è debole, si ammala e rischia di morire. Non ai giovani infetti che si fanno un raffreddore. “Io sono ottimista – ha aggiunto Mumoli -. I pazienti ricoverati sono positivi al tampone ma non hanno la polmonite bilaterale. Sono persone fragili, con altre patologie, che vengono messe nel reparto Covid perché sono positive al tampone. Nessuna di loro però è grave, è una situazione molto diversa rispetto alle precedenti ondate”. Insomma: ci vuole calma e sangue freddo.

Più informazioni su

Commenti

Translate »