Quantcast

Il Sorrento batte il Bisceglie per 2-0 sotto una pioggia torrenziale

In un mercoledì super piovoso il Sorrento ospita il Bisceglie per il turno infrasettimanale, valevole per la quindicesima giornata di campionato di serie D. I rossoneri hanno l’obbligo di rialzare la testa dopo la sconfitta a Gravina e mettono in campo grinta e forza di volontà nonostante la pioggia ostile. Al ‘5 La Monica si rende subito pericoloso, ma la mira non è delle migliori. Al ’19 ci prova Tedesco, ma il portiere si salva smanacciando. Dopo 5 minuti, però, dopo un’ottima imbeccata di Carrotta, La Monica a tu per tu col portiere non sbaglia e sigla la rete del vantaggio. Nella ripresa mister Cioffi apporta 2 cambi: dentro Cacace e Mansi per Cassata e Tedesco ed è proprio il neoentrato Cassata a sfiorare il gol del raddoppio. Anche il secondo tempo è tutto rossonero e al ’30 Barletta fa fallo di mano; per l’arbitro non ci sono dubbi: rigore per il Sorrento. Cacace dagli 11 metri non sbaglia ed è 2-0 per i padroni di casa! Una gioia che dura poco per il giocatore costiero, costretto ad abbandonare il campo per un infortunio dopo un duro scontro con l’attaccante ospite. Dentro Petito per lui. Fischio finale e Sorrento – Bisceglie termina 2-0 con i ragazzi di mister Cioffi che agguantano i 21 punti in classifica e si proiettano per il prossimo match con la Casertana, reduce da una sconfitta con Francavilla!

Commenti

Translate »