Quantcast

Il Doodle di Google di oggi dedicato al Solstizio d’inverno: inizia la stagione più fredda

Più informazioni su

Il Doodle di Google di oggi dedicato al Solstizio d’inverno: inizia la stagione più fredda. 21 dicembre 2021: comincia oggi l’inverno astronomico ed è la giornata con il minor numero di ore di luce dell’emisfero boreale. Nell’emisfero boreale, che è quello dove è collocata l’Italia, l’appuntamento segna l’inizio dell’inverno astronomico e coincide con il giorno più breve dell’anno, nonostante la tradizione attribuisca erroneamente quest’ultimo primato al 13 dicembre, Festa di Santa Lucia. Il solstizio d’inverno è un fenomeno astronomico che si verifica quando il Sole raggiunge il punto di declinazione minima nel suo moto apparente lungo l’eclittica.

Il solstizio non è un giorno, ma un momento, quello in cui il sole si trova alla massima distanza angolare rispetto al piano dell’equatore. La parola solstizio deriva dal latino solstitium, unione di sol, ‘Sole’ e sistere, che significa ‘fermarsi’. Il fatto che il solstizio coincida con il giorno più breve dell’anno può generare l’equivoco che si tratti di un evento che copre l’intero arco della giornata. In realtà avviene in un istante ben circoscritto. Cosa succede in questo preciso momento? Durante la fase del solstizio d’inverno l’emisfero Nord della Terra riceve pochissima luce determinando così il giorno più buio dell’anno. Contrariamente durante il solstizio d’estate si verifica l’opposto: ossia la declinazione raggiunge il suo massimo facendo registrare il giorno più lungo dell’anno.

Ma quanto dura il giorno? 9 ore e 7 minuti: il sole tramonterà alle 16:44 e sorgerà alle 7:37.

Nel 2021 il solstizio d’inverno si registra martedì 21 dicembre, anche se solitamente la data è variabile e non fissa, in quanto c’è una leggera discrepanza, di 5 ore e 49 minuti, tra il nostro calendario e il tempo che la terra impiega davvero a girare intorno al Sole. Il più delle volte capita proprio il 21 dicembre, ma a volte può slittare o anticipare di un giorno arrivando al massimo entro il 23. Una volta superato il solstizio di dicembre le giornate cominciano ad allungarsi, anche se gradualmente.

Molte civiltà del passato vivevano il solstizio d’inverno con particolare trasporto, ritenendolo un avvenimento magico e denso di significati spirituali. Per molti, infatti, dietro il trionfo del buio si nascondevano anche dei significati di natura spirituale con delle vere e proprie celebrazioni a tema.

Più informazioni su

Commenti

Translate »