Quantcast

Gli auguri di Natale del vescovo di Sulmona Mons. Michele Fusco, originario di Positano

Mons. Michele Fusco, vescovo di Sulmona-Valva, ha formulato dei bellissimi auguri in occasione del Santo Natale anche alla luce del particolare momento storico che stiamo vivendo caratterizzando dall’emergenza sanitaria: «Mentre ci apprestiamo a vivere il Natale, mentre ci avvolge il clima delle luci natalizie, sperimentiamo un senso di inquietudine, il nostro animo è turbato da un’incertezza per il futuro. Un velo di tristezza spesso avvolge il volto di tanti poiché questa emergenza sanitaria non è ancora finita. Il cuore spesso è stretto dalla paura, Le relazioni sono spesso sospese come anche tante attività. Questo tempo ci appare contraddittorio, costellato di tanti esempi di solidarietà ed allo stesso tempo caratterizzato da una cultura individualista dove ciascuno si chiude nel proprio spazio ed alimenta l’indifferenza verso coloro che affrontano esperienze di sofferenza. Spesso si respira un’aria di disorientamento, senza volerlo con parole ed atteggiamenti alimentiamo un clima di sfiducia, uno scoraggiamento. L’animo umano diventa a volte cupo, intraprende sentieri di tristezza cadendo spesso nella solitudine e nel buio. D’altro canto siamo consapevoli di essere totalmente interdipendenti, non possiamo farcela da soli. E tante domande affiorano nella nostra mente, nel nostro cuore: “Come andrà a finire? Chi si salverà?”. Spesso nella ricerca di risposte avvertiamo tanto silenzio ed è proprio in questo silenzio che sentiamo ripeterci in queste giorni tante volte “Buon Natale, auguri”. Che senso ha quest’anno augurarci Buon Natale. L’avvenimento del Natale ci racconta della presenza di Dio tra noi. Questo evento si realizza di notte e nel buio di quella notte santa si accende una luce che non si spegnerà mai più».
Vi invitiamo ad ascoltare l’intero messaggio di Mons. Fusco certi che le sue parole vi riscalderanno il cuore.

Gli auguri di Natale del vescovo di Sulmona Mon. Michele Fusco, originario di Positano

 

Commenti

Translate »