Quantcast

Gigi D’Alessio, concerto annullato dopo lo stop di De Luca: ‘Rinviato a data da destinarsi’

Più informazioni su

De Luca ferma il concerto di Gigi D’Alessio. Ieri l’annuncio del sindaco, Carmine Lo sapio, dopo l’ordinanza firmata dal presidente de Luca che vieta feste e eventi in piazza. Il concerto del cantante napoletano era previsto per il 28 dicembre. La disposizione del Presidente della Regione vieta le manifestazioni di piazza dal 23 al 1 gennaio, il sindaco Lo Sapio: “Rinviati a data da destinarsi i concerti previsti in quel periodo e tutto il calendario natalizio verrà rimodulato. Restano gli appuntamenti per i bambini, questa festa è soprattutto per loro. I sacrifici che hanno dovuto affrontare gli hanno strappato l’allegria. L’emergenza resta, continueremo a tenere alta la guardia, ma cercheremo anche di restituirgli un po’ di magia”.

“Niente feste di piazza a Capodanno? Rispetto le indicazioni del governatore Vincenzo De Luca, che sono sicuramente dettate da motivi di ordine sanitario per contenere i contagi, ma credo che chi voglia festeggiare la notte di Capodanno lo possa fare ugualmente, affollando i veglioni organizzati nei locali al chiuso. Personalmente preferirei avere la gente all’aperto e non al chiuso”. Non ha dubbi Antonio Palmieri, amministratore della Promomusic Italia, società leader del mondo degli spettacoli in Campania, che per Natale 2021 organizza i concerti di Gigi D’Alessio a Pompei, il 28 dicembre, con 1.700 spettatori

Più informazioni su

Commenti

Translate »