Quantcast

Frana a Maiori verso l’hotel Splendid . Senso unico alternato sulla S.S. 163 foto video

Frana a Maiori verso l’hotel Splendid, chiusa la Statale amalfitana ,  poi predisposto il senso unico alternato . Ancora un fenomeno franoso riguarda la Costiera amalfitana , con la pioggia tutta la S.S. 163 Amalfitana , dalla provincia di Napoli a quella di Salerno da Piano di Sorrento per Positano, Praiano, Amalfi , Ravello fino a Cetara e Vietri sul mare è a rischio . La più bella è anche la più pericolosa della Campania dal punto di vista del rischio idrogeologico .

Frana a Maiori Hotel Splendid
Frana a Maiori Hotel Splendid

Grossa frana questa notte alle porte di Maiori dove nel curvone alle spalle dell’hotel Splendid si è staccata un enorme quantità di maferiale lapideo che si è fermato al centro della carreggiata. Gli enormi blocchi di pietra, almeno due, si sono frantumati nell’impatto con l’asfalto finendo per ostruire quasi del tutto la sede stradale.

L’ennesima frana si è verificata poco dopo l’una e solo per miracolo non ha causato danni. I pochi automobilisti che transitavano a quell’ora sono riusciti a passare nell’esiguo corridoio tra i blocchi di roccia e la cunetta lato mare.

Frana a Maiori Hotel Splendid

Sul posto sono intervenuto i vigili del fuoco del distaccamento di Maiori, che hanno ispezionato la parete rocciosa individuando il punto da cui si è staccato l’enorme blocco di roccia, e i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Amalfi. Il crollo di roccia potrebbe determinare una chiusura dell’arteria anche se questonsarà valutato un mattinata con Anas e comune di Maiori.

Intanto le forti piogge di questa notte hanno creato non pochi problemi impedendo una verifica seppur sommaria della zona interesstata dalla frana che solo per miracolo è venuta giù, poco dopo l’una, quando la strada era sgombra dai mezzi in transito.

Frana a Maiori Hotel Splendid

Ci segnalano problemi anche sulla Ravello Tramonti per il Valico di Chiunzi, ufficialmente chiusa ricordiamolo, e l’Agro Nocerino – Sarnese .

Il distacco e avvenuto da una parete perciò la caduta massi avviene direttamente sulla carreggiata…ecco perché hanno per il momento deciso di mettere senso unico alternato…sino a quando gli enti preposti non si incontreranno e decideranno sul da farsi. La costiera è soggetta agli eventi atmosferici e ai cambiamenti climatici …ha purtroppo le sue ferite e prima o poi sanguineranno, ci ha detto Gabriella Ruggiero che ringraziamo di cuore

Foto Gabriella Ruggiero

Commenti

Translate »