Quantcast

ELMAS DECISIVO A MILANO PER I TRE PUNTI DEL NAPOLI

Spalletti gioca con le seconde linee e riesce a fare un bel colpo a San Siro.Il Napoli vince a San Siro giocando un buon calcio con una tattica accorta e senza molti titolari. Trova un jolly nella testa di Elmas che si trasforma in goleador: la squadra di Spalletti si rialza dopo due ko consecutivi e piega per 1-0 il Milan nel posticipo della diciottesima giornata della serie A.

A decidere il big match una rete di Elmas al 5′, nel finale annullata dal Var la rete del pareggio di Kessié: i partenopei agganciano al secondo posto i rossoneri, a quota 39 punti. Per la squadra di Pioli è la seconda battuta d’arresto di fila dopo il pari con l’Udinese: l iNTER vola a +4 in testa alla classifica, e conquista il titolo virtuale di campione d’inverno. Milan-Napoli: gol a freddo di Elmas Un Napoli he ine gioando resistendo agli attahi avversari e soffrendo nel finale.

Napoli arrembante nei primi minuti e in vantaggio al 4′ con Elmas: sugli sviluppi di un corner calciato da Zielinski, il centrocampista macedone viene dimenticato dalla difesa rossonera e di testa sblocca la partita.

Il Milan cerca di reagire, ma complice i tanti errori di costruzione produce poco. Al 18′ l’occasione più nitida, un colpo di testa di Ibrahimovic su traversone di Ballo-Touré sulla sinistra, la palla esce di un soffio a lato. Ci prova per i rossoneri anche Florenzi dalla lunga distanza, senza risultato.

Serie A, Milan-Napoli: Pioli prova a dare la scossa

Nella ripresa cerca di scuotersi il Milan, anche Messias è più pimpante: Ibrahimovic al 49′ impegna Ospina, che devia in corner. Il Napoli è insidioso in contropiede, mentre il Diavolo stenta a creare pericoli con continuità, i meneghini continuano a peccare di precisione.

Per dare una scossa ai suoi, Pioli al 63′ inserisce Giroud per un deludente Brahim Diaz e Saelemaekers per Krunic.

Serie A, Milan-Napoli: pari Kessie annullato nel finale

Al 68′ Messias fa venire i brividi a Ospina, spedendo di poco alto sopra la traversa dopo una bella azione personale. Il Milan mantiene il possesso palla, ma manca in fase conclusiva. Al 73′ ci prova di testa Giroud, ma non trova la porta.

Pioli per il finale butta nella mischia anche Castillejo e Bennacer, Spalletti risponde cambiando l’attacco: Mertens entra per Petagna e Lozano lascia il posto a Politano.

Il Milan alza il ritmo per il forcing finale, Ibrahimovic spreca una chance colossale all’83’. Al 90′ Kessié realizza la rete del pareggio: in mischia l’ivoriano trova la palla buona per battere Ospina, ma il Var annulla poco dopo per posizione irregolare di Giroud. Il Napoli aggancia il Milan e fa festa anche l’Inter, sempre più lanciata in fuga.

Commenti

Translate »