Quantcast

Champions sorteggi ripetuti per errore per la prima volta nella storia, ecco perchè

Più informazioni su

    Champios sorteggi ripetuti per errore per la prima volta nella storia, ecco perchè   Clamoroso, per la prima volta nella storia si è dovuto ripetere il sorteggio degli ottavi della Champions League: “A seguito di un problema tecnico – spiega la Uefa su Twitter – con il software di un fornitore di servizi esterno che indica ai selezionati quali squadre possono giocare tra loro, si è verificato un errore tecnico nel sorteggio degli ottavi di UEFA Champions League”. Questo è avvenuto in particolare con l’Atletico Madrid, perché la Uefa ha scambiato la pallina del Liverpool (che non poteva essere pescata dai Colchoneros) con quella del Manchester United: alla fine è stato estratto il Bayern Monaco, ma è chiaro che il sorteggio non sia stato eseguito correttamente.

     

    Ottavi Champions, il nuovo sorteggio

    L’errore nel sorteggio
    I Colchoneros avevano chiesto spiegazioni su Twitter: “Siamo in trattativa con la UEFA per chiedere spiegazioni e una soluzione dopo gli errori commessi nel sorteggio degli ottavi di Champions League”. Quello che ha visto coinvolto l’Atletico Madrid è stato tra l’altro il secondo errore: il primo era avvenuto infatti quando era stato sorteggiato l’avversario del Villarreal, cioè il secondo accoppiamento (anche in quel caso erano state invertite le palline di Manchester United e Liverpool). Real Madrid-Benfica sarebbe stato quindi l’unico ottavo “regolare”. Per questo motivo le Merengues si sono opposte alla ripetizione del sorteggio totale (minacciando di adire le vie legali), chiedendo di far eventualmente ripartire il tutto dal momento del primo errore, in modo tale da mantenere l’accoppiamento con il Benfica. Niente da fare, il sorteggio è stato ripetuto interamente.

    NYON (Svizzera) – Il Villarreal per la Juve, il Liverpool per l’Inter. Questi gli incroci delle italiane dopo il sorteggio degli ottavi di Champions League. Questi si erano in realtà già tenuti alle ore 12, ma tutto è stato annullato per via del clamoroso errore avvenuto durante l’estrazione. Il nuovo draft ha coinvolto ovviamente le solite 16 squadre, cioè le vincitrici (teste di serie) e le seconde classificate (non teste di serie) degli otto gironi.

    Ecco gli accoppiamenti per gli ottavi di finale di Champions League:

    Salisburgo-Bayern Monaco
    Sporting Lisbona-Manchester City
    Benfica-Ajax
    Chelsea-Lille
    Atletico Madrid-Manchester United
    Villarreal-Juve
    Inter-Liverpool
    Psg-Real Madrid
    Regolamento e teste di serie
    La regola (violata per sbaglio alle 12) è che squadre provenienti dallo stesso girone o dalla stessa federazione nazionale non possano essere sorteggiate contro. Le squadre teste di serie giocano l’andata in trasferta e il ritorno in casa. A partire da questa edizione, inoltre, la regola dei gol in trasferta è stata eliminata, quindi le partite che nel doppio confronto restano in parità per numero di gol segnati tra casa e trasferta, andranno ai tempi supplementari. Se il risultato rimane ancora in pareggio dopo i 30 minuti dei supplementari, allora si andrà ai calci di rigore.

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »