Quantcast

Ancora ritiri alimentari: alti livelli di insetticida per una marca di riso

Più informazioni su

Ancora ritiri alimentari: alti livelli di insetticida per una marca di riso. Ancora ritiri alimentari in questi giorni. Ad essere ritirato questa volta dal mercato dal Ministero della Salute uno degli alimenti più consumati dagli italiani, che sia per realizzare un primo piatto o squisitezze come arancini e timballi: il riso.

Il ministero della Salute ha segnalato il richiamo da parte del produttore di un lotto di riso Arborio a marchio Carpi Riso. Il motivo del ritiro è la presenza di “valori non conformi di tetrametrina”, un insetticida.

Sono interessate le confezioni con il numero di lotto 210105A in formato da 1 kg sottovuoto con il termine minimo di conservazione (Tmc) 27/07/2023 e in buste in cellophane da 500 grammi con il Tmc 27/01/2023.

Il riso arborio richiamato è stato prodotto dall’azienda Riseria Modenese Srl nello stabilimento di via Milano 5, a Carpi, in provincia di Modena.

A scopo precauzionale, si raccomanda di non consumare il riso con il numero di lotto, i formati e i termini minimi di conservazione segnalati e restituirlo al punto vendita d’acquisto.

 

Più informazioni su

Commenti

Translate »