Quantcast

Vico Equense, mio figlio salvato con la broncheolite da equipe medica di pediatria

Più informazioni su

Vico Equense, mio figlio salvato con la broncheolite da equipe medica di pediatria  . Il post su facebook di Aequa news  Salve buonasera, le vorrei raccontare un fatto accaduto della giornata di ieri 13 novembre, iniziata terribilmente ma finita a lieto fine. Su questa pagina vedo sempre lamentele e cose brutte, adesso però la voglio pubblicare io una cosa più che bella. Nella giornata di ieri verso le 14:00 circa mi recò al Pronto Soccorso di Vico Equense (punto ostetrico) perché mio figlio di un mese e venti giorni ha la broncheolite. I medici subito mi dicono che si deve ricoverare, fino a lì normale amministrazione tutto sotto controllo. La sera la scena cambia, qualcosa non va, mio figlio fatica a respirare ed è in preda ad una crisi respiratoria: praticamente si teme il peggio, mentre io e mia moglie aspettiamo straziati e impotenti di non poter far nulla. Ma niente, il piccolino non si sente, non piange, regna solo il silenzio piu totale ed è il silenzio più brutto della nostra vita. Il dottore esce ordinando direzione Santobono, ma nel frattempo i medici, gli infermieri e tutti continuano nel loro lavoro, nello sconforto più totale che il peggio prenda il sopravvento, arriva la notizia che da più di mezz’ora aspettavamo: mio figlio si è ripreso, si è stabilizzato, finalmente lo sento piangere. Direzione Santobono per una maggiore sicurezza. Arrivati al Santobono il mio piccolino sta bene, ha gli occhioni sbarrati in braccio alla mamma. Il peggio è passato grazie a Dio, Gesù e la Madonna che son sempre in mezzo a noi. Ma concedetemi un ringraziamento speciale e con il cuore in mano all’equipe medica del reparto di pediatria, infermieri, medici, pronto soccorso e autista dell’ambulanza dell’ospedale De Luca e Rossano di Vico Equense. Non conosco i vostri nomi, ma spero che questo messaggio vi arrivi tramite questa pagina: vi sarò grato a vita, avete salvato la vita del mio piccolo… grazie grazie grazie mille Eroi.

Più informazioni su

Commenti

Translate »