Quantcast

Vico Equense: il sindaco propone la cittadinanza onoraria per Paolo Sorrentino

Più informazioni su

Vico Equense: il sindaco propone la cittadinanza onoraria per Paolo Sorrentino. Il Sindaco di Vico Equense, in Penisola Sorrentina, Giuseppe Aiello, ha proposto la cittadinanza onoraria per il regista Paolo Sorrentino. Il regista ha scelto la masseria di Astapiana Villa Giusso ai Camaldoli ad Arola per alcune scene del suo ultimo film “È stata la mano di Dio”, incentrato sul mito di Diego Maradona e candidato come miglior film internazionale agli Oscar.

“Insieme alla squadra di governo, di prossima nomina, lavorerò ad un evento celebrativo e inviteremo ufficialmente Paolo Sorrentino a Vico Equense per insignirlo della cittadinanza onoraria.”

Queste le parole del Primo cittadino, che aggiunge. “Vico Equense ancora una volta è il set di capolavori cinematografici, a dimostrazione del fatto che i nostri borghi sono luoghi magici, di straordinaria bellezza, mete turistiche da riqualificare e promuovere. La vetrina internazionale che questo film di Paolo Sorrentino, già Premio Oscar, offre alla nostra città un’occasione unica da rilanciare in tutte le opportunità che il tempo a venire ci offre” conclude Aiello.

Più informazioni su

Commenti

Translate »