Quantcast

Vico Equense, Eduardo Di Palma “Auto precipitata in Via Lavinola, una tragedia sfiorata. Quando si sistema questa strada come promesso?”

Vico Equense, Eduardo Di Palma “Auto precipitata in Via Lavinola, una tragedia sfiorata. Quando si sistema questa strada come promesso?”

Via Lavinola è la strada che da Arola si congiunge con Casanocillo a Piano di Sorrento, per poi raggiungere la Penisola Sorrentina o Positano e la Costiera  Amalfitana. Una strada alternativa che già c’è per  far defluire il traffico che in alcuni periodi dell’anno paralizza la S.S. 145 e la Meta Amalfi da e per Castellammare di Stabia.

Le promesse della Regione Campania e dei sindaci sono rimaste parole vuote.

Pubblichiamo il post di Eduardo Di Palma, del direttivo del Partito Democratico vicano, giovane impegnato e attento sul territorio

Via lavinola mappa

Quando si parla di penisola #Sorrentina si parla di #turismo, mare, bellezze del territorio, ma anche di #traffico, ingorghi e cattiva viabilità!
Una soluzione per la #viabilità, soprattutto per i numerosi #lavoratori del turismo e dell’edilizia vicani che si dirigono in costiera sorrentina e amalfitana, sarebbe quella di riqualificare via #Lavinola, strada che collega la zona alta di #VicoEquense con il Comune di Piano di Sorrento .
Si tratta di un’arteria che rappresenta uno snodo di mobilità significativo tra i due comuni, sia per il traffico ordinario sia in condizioni di #emergenza, rappresentando una delle poche alternative allo stallo della #statale 145 “Sorrentina”.
Sono #anni che si fanno promesse ai cittadini ma si continua a non prevedere un piano comune per questa strada, con la totale assenza di piani #regolatori.
Intanto sono già passati quasi #due anni da quando il #governatore De Luca , forse in cerca di visibilità per le elezioni di settembre 2020, ha promesso grandi cose assicurando uno #stanziamento di 1 milione e 700 mila euro per la messa in sicurezza di questa strada!
Passa il #tempo, passano gli anni, ma nel frattempo nulla si muove!
Intanto ieri un’automobile a causa della fitta nebbia, la mancanza di protezioni guardrail e la poca conoscenza della strada
è caduta nel vallone di Casanocillo.
Non so le condizioni del conducente ma mi auguro che stia bene.
Intanto si è rischiata un’altra #tragedia, ma fin quando in questo paese qualcuno non perde la vita le masse non si muovono.

Commenti

Translate »