Quantcast

Sorrento. Sirena d’Oro 2022, al lavoro per la 19ma edizione

Più informazioni su

Sorrento. Sirena d’Oro 2022, al lavoro per la 19ma edizione. Si è tenuta, presso il Palazzo Municipale di Sorrento, la prima riunione operativa in vista dell’edizione 2022 del Sirena d’Oro, il Premio dedicato agli oli extravergine di oliva a Denominazione di Origine Protetta, Indicazione Geografica Protetta e da Agricoltura Biologica.

Dopo lo stop forzato, causato dalla pandemia, che ha annullato l’edizione prevista per il 2021, gli organizzatori della manifestazione, promossa dal Comune di Sorrento, sono già al lavoro sul programma, predisposto in collaborazione con la Coldiretti Campania. Per la diciannovesima edizione, verrà confermata anche la partecipazione di Portogallo, Israele, Giappone e Cina, proseguendo il confronto con le produzioni olivicole internazionali e continuando ad aprire un percorso di scambi culturali e scientifici, di conoscenza e amicizia con i Paesi ospiti. All’incontro, coordinato dall’assessore all’Agricoltura del Comune di Sorrento, Alfonso Iaccarino, hanno preso parte tra gli altri il consigliere comunale Paolo Pane, Valentina Stinga per la Coldiretti, Tullio Esposito, per il comitato esecutivo del Premio Sirena d’Oro, Nicolangelo Marsicani dell’associazione Oleum, Giulia Botta per il Gal Terra Protetta e Pippo Coppola per Aprol Campania.

Più informazioni su

Commenti

Translate »