Quantcast

Sorrento Calcio, mister Cioffi: “È questo il Sorrento che mi piace” segui la diretta

Renato Cioffi non può che essere soddisfatto dopo il successo in rimonta sul San Giorgio: “Abbiamo dato continuità alla prestazione di Molfetta nonostante siamo stati costretti a cambiare qualcosa causa infortuni e squalifiche. Questo però è il Sorrento che mi piace perché capace appunto di avere una identità comunque definita, una squadra in cui tutto sono importanti in un campionato lungo e difficile. Abbiamo ruotato tanti uomini in queste prime giornate e adesso ci ritroviamo tutti pronti quando vengono chiamati in causa”. Il mix di giovani e meno giovani sta funzionando: “Riusciamo ad interpretare più sistemi di gioco avendo la disponibilità di calciatori esperti come Iadaresta, che oggi ha fatto il suo e ci ha dato una grande mano a vincere la partita. I ragazzi hanno compreso che serve impegno e spirito di sacrificio per esprimersi al meglio e ce la stanno mettendo tutta. Siamo in linea con i programmi societari, con ciò che mi è stato chiesto ad inizio stagione: provare a far più punti possibili per blindare la classifica e nel contempo lanciare qualche ragazzo. Oggi ha esordito Marciano come già era accaduto a Ferraro, penso proprio che possiamo essere soddisfatti di questo aspetto almeno quanto lo siamo del risultato finale”.

Commenti

Translate »