Quantcast

Sorrento, Aponte verso scioglimento Sorinvest punta sulla Circumvesuviana?

Più informazioni su

Dopo la decisione dell’amministrazione di Massimo Coppola di portare avanti il percorso meccanizzato con fondi pubblici e la Regione Campania Aponte potrebbe sciogliere la Sorinvest , società che doveva portare avanti questo progetto con decine di imprenditori locali. Qualcuno pensa alla Circumvesuviana. EAV promette sempre di migliorare i servizi ma non è così, il raddoppio , con lavori bloccati a Castellammare di Stabia, e altro ancora non viene preso in considerazione . Le associazioni hanno chiesto almeno di andare incontro ad esigenze turistiche, non solo ma la Circumvesuviana potrebbe diminuire il problema del traffico . Le associazioni di categoria hanno chiesto di aumentare le corse, in particolare i direttissimi, di aumentare quelle  del Campania Express  che prevede le fermate per gli scavi archeologici di  Pompei , ma anche rimettere il servizio notturno nel periodo estivo da Vico Equense a Sorrento . Ovviamente con aumenti di controlli per la sicurezza queste scelte migliorerebbero la qualità della vita della Penisola Sorrentina. Per i circa 55 imprenditori che hanno sottoscritto sugli otto milioni di euro per un progetto che doveva prevedere anche il centro fieristico, poi pare sembra si fossero concentrati sul percorso meccanizzato da Piazza Lauro al Porto, dopo la scelta di Coppola si tratta di decidere il da farsi . Sarebbe bello se riuscissero a gestire la Circumvesuviana nel nostro tratto facendola diventare magari una metropolitana

Più informazioni su

Commenti

Translate »