Quantcast

Si riferma la Circumvesuviana: tutti a piedi sui binari

Ci risiamo: la Circumvesuviana si riferma! Stamane, alle 07:40, un treno della Circumvesuviana si è fermato per problemi tecnici, costringendo studenti e lavoratori a raggiungere la stazione di Terzigno a piedi, camminando sui binari. Un altro treno è poi arrivato per trasportare i pendolari fino a Napoli dove sono giunti con 40 minuti di ritardo. Sul sito dell’Eav è apparso il comunicato che ha annunciato questo ennesimo disagio: “Causa motivi tecnici, sulla linea Napoli – Sarno è temporaneamente interrotta la tratta Terzigno – Poggiomarino e viceversa. I treni in partenza da Napoli limitano e ripartono da Terzigno per Napoli. Il treno 6073 è soppresso da Terzigno a Poggiomarino. Il treno 6080 è soppresso da Poggiomarino a Terzigno. Parte da Terzigno con circa 10 minuti di ritardo. Il treno 6084 delle ore 08:34 è soppresso da Sarno a Napoli. A seguito del ripristino tratta il treno 6077 delle ore 07:40 da Napoli partirà da Terzigno per Sarno con circa 25 minuti di ritardo. Il treno 6088 delle ore 08:58 da Sarno per Napoli effettuerà regolare servizio come da orario”.

Commenti

Translate »