Quantcast

Risveglio tragico in Costiera amalfitana, si è buttato da Fiordo di Furore il ragazzo di San Valentino Torio foto

Risveglio tragico in Costiera amalfitana, si è buttato da Fiordo di Furore il ragazzo di San Valentino Torio. Gli uomini dell’Arma della Compagnia di Amalfi, guidati dal capitano Umberto D’Angelantonio , lo hanno cercato tutta la notte, inizialmente le ricerche puntavano a Praiano, come ha scritto ieri sera Positanonews,  e si pensava che il ragazzo fosse della provincia di Avellino. Purtroppo le telecamere hanno confermato il triste presentimento, il ragazzo, che è della provincia di Salerno, San Valentino Torio, si è buttato giù dal Fiordo di Furore. I carabinieri hanno cercato tutta la notte, con il padre sopraggiunto nel frattempo, ora si cerca il suo corpo .

Il ragazzo, di 24 anni,  aveva annunciato il suo gesto con un WhatsApp alla fidanzata e ai genitori .  Dopo le ricerche arrivate fino a Praiano e per mare La sua Lancia Y, è stata trovata ferma e vuota  lungo la Statale 163 Amalfitana nei pressi del Fiordo di Furore

Il suo cellulare è stato trovato a sulla strada rinvenuto a pochi metri dal punto dal quale si è lanciato. Le ricerche hanno visto impegnati anche  i Vigili del Fuoco di Maiori e  Salerno con il nucleo speleo-alpino-fluviale (SAF), con sommozzatori e i soccorritori acquatici del battello nautico di Salerno, oltre a una motovedetta della Capitaneria di Porto di Salerno.

Purtroppo dalle telecamere si è riusciti a vedere che il ragazzo si è lanciato nel vuoto. Una preghiera per lui. Ora si cerca il corpo.

Commenti

Translate »