Quantcast

Presso il Comune di Positano incontro dedicato alla Giornata Internazionale contro la violenza sulle Donne foto

Positano (SA) Sul terrazzo esterno della casa comunale della Città verticale è presente da oggi, 24 novembre, e lo sarà ancora per alcuni giorni un’istallazione caratterizzata da una teoria di scarpe da uomo e da donna, tutte di colore rigorosamente rosso, disposte sul pavimento in modo tale da formare un enorme e iconico “NO”, l’amministrazione ha voluto così ribadire in modo netto, inequivocabile e ben visibile a tutti la totale condanna della comunità positanese ad ogni forma di violenza e in particolar modo quella che ogni anno si consuma a danno delle donne, madri, compagne, figlie, sorelle. L’incontro è stato introdotto dalla vicesindaca Margherita Di Gennaro, che ha letto la drammatica storia delle sorelle Mirabal vittime di questa violenza di genere che dal 25 novembre 1960, data del loro brutale assassinio, siamo chiamati a ricordare per ribadire alle generazioni a venire il nostro no al ripetersi di quest’orrore. Il Sindaco Giuseppe Guida, prendendo la parola, ha ricordato come la violenza sulle donne venga declinata in varie forme, non solo violenze fisiche, ma anche psicologiche, odiose come quelle legate allo stalker, vergognose come il Revenge porn o drammatiche oltremodo, quando alla sofferenza della donna si aggiunge quella dei figli. Una lotta, ha ribadito il Sindaco Giuseppe Guida, che verrà portata avanti con iniziative culturali ed educative nel suo Comune, grazie alla piena disponibilità della Direttrice scolastica Stefania Astarita e alla sensibile collaborazione del Luogotenente Rosario Nastro, Comandante della Stazione Carabinieri di Positano, che anche in quest’occasione non ha voluto far mancare la propria presenza. L’ospite dell’incontro la Dott.ssa Elvira Reale, responsabile del Centro Dafne del Cardarelli di Napoli, ha illustrato per più di un’ora senza mai stancare l’uditorio i dati allarmanti di quello che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha definito un fenomeno pandemico di cui non si riesce a venire a capo. La psicologa ha descritto il femminicidio raccontando il fenomeno dal punto di vista psicologico, sotto il profilo giuridico e legislativo, ribadendo quanto di buono fatto fino ad ora, come l’assunzione del Codice Rosso, l‘istituzione della Commissione Salute Donna del Ministero della Salute e dello stesso Centro Dafne, ma quanto ancora rimane da fare perchè spesso e soprattutto in Italia la burocrazia e certa giurisprudenza non dimostra di essere all’altezza di questo dramma. La dottoressa ha segnalato, infatti, come modello legislativo all’avanguardia per un’efficace protezione delle donne quello adottato dalla Spagna, dove da dodici anni c’è una Legge organica di misure di protezione integrale contro la violenza di genere (chiamata anche violenza machista). La Dott.ssa Reale autrice di un testo “La violenza invisibile sulle donne. Il referto psicologico: linee guida e strumenti clinici” (Franco Angeli), che si è rivelato uno strumento prezioso per gli operatori che nel Pronto Soccorso devono refertare le donne vittime di violenza, ha posto poi l’accento sui ricatti psicologici, sulle vessazioni, i soprusi, le paure spesso sottovalutate. Ha citato esempi concreti come il caso Carla Caiazzo, bruciata viva dal marito ma anche analizzato la violenza che subiscono i figli delle madri vittime di violenza, che spesso pagano con la vita questa follia come il dolorosissimo caso del piccolo Giuseppe di Cardito ucciso di botte dal patrigno. Il femminicidio è un fenomeno drammatico che nella Sala Andrea Milano del Comune di Positano ha trovato una professionista Elvira Reale e degli amministratori Giuseppe Guida e Margherita Di Gennaro che hanno saputo onorare con sensibilità e competenza al meglio la Giornata Internazionale della violenza sulle donne che celebreremo domani 25 novembre 2021. No alla violenza. Free to Be.
Di Luigi De Rosa

Presso il Comune di Positano incontro dedicato Giornata Internazionale contro la violenza sulle Donne25 novembre "Giornata Internazionale contro la violenza sulle Donne"

Info : http://comune.positano.sa.it

Presso il Comune di Positano incontro dedicato Giornata Internazionale contro la violenza sulle Donne
La vicesindaca Margherita Di Gennaro, il Sindaco Giuseppe Guida e la Dott.ssa Elvira Reale

Commenti

Translate »