Quantcast

Pescara. Ricordo di Erminia Turilli con la mostra “Arte energia vita – una vita dedicata alla cultura”.  foto

Più informazioni su

    Articolo di Maurizio Vitiello – In memoria di Erminia Turilli la mostra “Arte energia vita – una vita dedicata alla cultura”. 

    E’ stata inaugurata domenica 7 novembre 2021, all’Aurum di Pescara, la mostra “Arte energia vita – una vita dedicata alla cultura”, un’iniziativa nata da un’idea di Francesco Maria Nuvolari, sostenuta dal gruppo di artisti di Atomosfera.7 e dedicata alla memoria di Erminia Turilli, madre di Francesco, nota curatrice d’arte e figura di spicco tra gli ambienti culturali non solo pescaresi, scomparsa prematuramente a gennaio 2020.

    L’evento vede l’esposizione delle opere dell’artista Achille Pace – apprezzato artista molisano, venuto a mancare di recente – insieme a quelle di Alfredo Celli, Rossano M. Di Cicco Morra, Bruno Di Pietro, Anna Iskra Donati, Massimo Pompeo, Anna Seccia e Franco Sinisi, che con la riuscita e originale iniziativa itinerante Transumarte hanno ‘stravagato’ in questi ultimi anni, all’interno di un bus-museo, per i sentieri abruzzesi della transumanza.

    La storica dell’arte e curatrice del gruppo artistico Atomosfera.7 Cristina Aglietti ha precisato: “Dedicare una mostra alla compianta Turilli era certamente un atto voluto, ma, soprattutto, dovuto. Erminia era una persona colta, appassionata di arte e vi ha dedicato una vita intera, con competenza ma soprattutto un’incredibile passione, arrivando a curare importanti eventi culturali a carattere nazionale”.

    La Turilli, oltre a essere stata docente di Italiano e Latino alle Scuole Medie di Pescara, è stata per molti anni vicepresidente dell’Ente Manifestazioni pescarese, curando non poche mostre antologiche e numerosi saggi di arte. L’iniziativa ha visto l’artista Maria Bellante (in arte Marbel, moglie del Maestro Pace), ospite d’onore della giornata d’inaugurazione della mostra, che resterà aperta al pubblico fino a domenica 21 novembre 2021.

    Interventi della curatrice del gruppo artistico Atomosfera.7 Cristina Aglietti, della storica d’arte Silvia Moretta e dell’attrice Franca Minnucci. All’inaugurazione sono intervenuti il senatore Nazario Pagano, il sindaco di Pescara Carlo Masci e l’assessore alla cultura Mariarita Paoni Saccone.

    Vedi anche sulle pagine di positanonews:

    https://www.positanonews.it/2018/10/intervista-a-erminia-turilli-dopo-la-mostra-allaurum-con-gli-artisti-del-gruppo-atomosfera-7-a-cura-di-maurizio-vitiello/3269756/

    Era dovuta, per stima e affetto, da chi scrive questa nota.

    Maurizio Vitiello

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »