Quantcast

Mondiale F1, in Brasile stravince Hamilton su Verstappen. Finale di stagione sempre più emozionante.

Partito in decima posizione, il sette volte campione del mondo, in breve, si porta nelle prime posizioni a duellare in modo spettacolare con l’olandese della Red Bull. La superiorità del motore Mercedes  strapazza le Red Bull. Ora il distacco di Verstappen è di soli 14 punti. Quinto e sesto per le Ferrari di Leclerc e Sainz, in una gara quasi anonima a confronto di Mercedes e Red Bull che continuano ad essere su un altro pianeta.

Un Gran Premio con emozioni d’altri tempi  quello disputato sul circuito di Interlagos in Brasile, quartultima prova del mondiale  2021.

Interlagos

Vittoria in rimonta di Lewis Hamilton dopo che per tre quarti la gara era stata dominata da Verstappen che nel finale nulla ha potuto contro la superioruità deòòa Mercedes di Hamilton. L’olandese della Red Bull in partenza ha subito passato il poleman Bottas, ma dietro all’olandese c’è stata la grande risalita di Hamilton, che scattava dalla decima posizione. L’inglese è riuscito a portarsi fino al secondo posto, andando poi a superare Verstappen al 59° giro. Bottas 3°, 4° Perez,  quinto e sesto posto per le Ferrari di Leclerc e Sainz. Verstappen rimane leader nella classifica mondiale con un distacco di 14 punti su Hamilton . La griglia di partenza è stata segnata con la modalità Sprint Race, ossia la mini gara di 24 giri del sabato che ha deciso lo schieramento della gara di domenica .

bottas brasile 2021

Su tutti svetta Bottas su Mercedes che guadagna il bonus di tre punti, seguito in griglia da Verstappen che con i suoi due punti già allunga in classifica su Hamilton. Terzo posto per un ottimo Carlos Sainz su Ferrari. Quarta l’altra Red Bull di Sergio Perez. Ad animare la gara ci ha pensato Lewis Hamilton, partito ultimo a causa della squalifica comminata dai commissari per l’irregolarità all’ala mobile (prima della squalifica per il DRS aveva già 5 posizioni di penalità da scontare per il cambio di power unit), e risalito fino alla quinta posizione. Il campione del mondo in carica, in virtù del cambio del motore, si è visto relegato in decima posizione. Sesto posto per Norris su McLaren, che precede la Ferrari di Leclerc, settima sulla griglia.

Alla partenza dei 71 giri scatta male Bottas e Verstappen lo infila alla prima curva. Anche  Gasly supera il finlandese della Mercedes  nel frattempo Hamilton è già 7°.

Partenza GP Brasile 2021

Al 2° giro, Verstappen in testa, davanti a Perez, Bottas e Leclerc. Quest’ultimo autore di una grandissima partenza e di un corpo a corpo col compagno di squadra, Sainz . intanto Hamilton supera anche   Vettel. Al quarto giro  Hamilton ha già superato le due Ferrari di Leclerc e Saiz, rispetto alle quali  le Mercedes e Red Bull  sembrano di un altro pianeta. Senza colpo ferire la reazione delle rosse.  Al 5° giro, Bottas  si lascia sorpassare dal compagno di squadra, ora Hamilton è 3° e si lancia all’inseguimento delle Red Bull. Al 6° giro, safety car per detriti in pista dopo un contatto tra Tsunoda e Stroll. Al 9° giro, rientra la safety car con un Hamilton che con il giro più veloce, incalza Perez per la seconda posizione. Intanto Schumacher distrugge l’alettone anteriore  seminando detriti in pista con la conseguente safety car virtuale e corsa congelata. La gara riprende al 14°con il giro.

Mercedes Red Bull

Intanto 10 secondi di penalità per Tsunoda per l’incidente con Stroll. Hamilton in scia a Perez ,può usare il DRS. Il messicano si difende alla grande ma al 18° giro, con un grande sorpasso, l’inglese passa la Red Bull. Perez non ci sta , prende la scia della Mercedes e sul rettilineo d’arrivo passa il 7 volte campione del mondo all’esterno, posizionandosi di nuovo  dietro il  battistrada Verstappen. Intanto Bottas è molto vicino a Perez. Hamilton deve recuperare 4″ a Verstappen, che è stato agevolato dalla battaglia tra il britannico ed il compagno di squadra. Nel frattempo le Ferrari di Leclerc e Sainz viaggiano sempre in quinta e sesta  posizione.

Leclerc Brasile 2021

Verstappen e Hamilton girano sullo stesso passo, 3″5 il divario tra i due. Al 27° giro Hamilton ai box e cambia  con le gomme dure. Cambio gomme anche per Sainz,lo spagnolo monta le gomme medie. Al 28° giro Verstappen cambia gomme e rientra in pista davanti a Hamilton. Intanto, Pit-stop e gomme medie anche per Leclerc. Sosta anche per Perez, al momento è al comando Bottas, che non si è ancora fermato. Al 29°, ancora giro più veloce per Hamilton. Al 30° giro,virtual Safety Car, alcuni pezzi si sono staccati dalla Aston Martin di Stroll. Bottas approfitta  del momento con safety car in pista per effettuare il pit-stop e torna in pista in terza posizione,  scavalcando Perez. Al 32° giro, Hamilton viaggia a un secondo da Verstappen, potrà utilizzare il DRS per tentare l’attacco.

Hamilton Brasile 2021

Intanto Bottas, giro veloce. Dai box fanno sapere ad Hamilton che sta rovinando le gomme rimanendo così vicino a Verstappen che guadagna nel settore centrale, non consentendo pertanto ad Hamilton di prendere la scia per tentare il sorpasso. Al 41° giro Pit-stop per Verstappen, monta ancora gomme hard, ma perde tempo all’uscita dai box ostacolato da Lafiti. Hamilton non reagisce, mentre torna ai box Bottas per cambiare con gomme hard. Pit-stop anche per Perez, gomme hard. Il messicano rientra alle spalle di Leclerc e davanti a Sainz. Al 44° giro, pit-stop di Hamilton con gomme dure che rientra in pista di nuovo alle spalle di Verstappen. Nuovo giro più veloce di Bottas che viene replicato da Perez che supera Leclerc, riprendendosi la quarta piazza.

Verstappen Hamilton Brasile 2021

Nel frattempo Hamilton si lamenta con la squadra, avrebbe voluto le gomme medie e non le hard. Ora deve recuperare 1″7 a Verstappen. Al 46°, giro più veloce per Hamilton, ora l’inglese si porta a 1″1 da Verstappen. Al 48° giro Hamilton nella scia di Verstappen che resiste all’attacco. Al 49° giro  Hamilton ha affianca l’olandese all’esterno, i due sono arrivati appaiati alla curva 4. L’olandese ha tenuto duro, accompagnando l’inglese fuori pista. Il duello continua, mentre i commissari hanno notato l’episodio, ma Verstappen non è sotto investigazione. Hamilton non molla, si riporta a mezzo secondo da Verstappen, ma sta rovinando le gomme , deve per forza provarci di nuovo. Durante il 54° giro, il passo di Hamilton è superiore, ma Verstappen sta resistendo alla grande e sfrutta il doppiaggio di Norris per utilizzare il DRS.  Al 59° giro Hamilton prende la scia di Verstappen e lo sorpassa all’esterno.

Hamilton Verstappen Brasile 2021

Subito  l’inglese si mette in fuga dimostrando la superiorità della Mercedes. Al 62° giro,  già 2″3 di vantaggio per Hamilton. Il nuovo motore fa volare la Mercedes, in breve 3.5 secondi sulla Red Bull di Verstappen. Al 70° giro, il britannico lanciatissimo verso la vittoria n.101 in carriera.   Pit-stop per Perez con  gomme soft per provare ad ottenere il giro veloce e togliere il punto di bonus a Hamilton.

Hamilton vince Brasile 2021

71° giro più veloce per Perez, che si prende il punto di bonus, ma  la bandiera a scacchi è per un imprendibile Hamilton, mentre Verstappen  si piazza in seconda posizione ed esce da San Paolo con appena 14 punti di vantaggio su un indomabile Hamilton. Prossimo appuntamento già domenica prossima, in Qatar per la terzultima  prova  di un mondiale 2021 sempre più ricco di emozioni. – 14 novembre 2021 – salvatorecaccaviello.

Ordine di Arrivo

1 Lewis HAMILTON Mercedes
2 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+10.496 4
3 Valtteri BOTTAS Mercedes+13.576 4
4 Sergio PEREZ Red Bull Racing+39.940 5
5 Charles LECLERC Ferrari+49.517 4
6 Carlos SAINZ Ferrari+51.820 4
7 Pierre GASLY AlphaTauri1 L 4
8 Esteban OCON Alpine1 L 3
9 Fernando ALONSO Alpine1 L 3
10 Lando NORRIS McLaren1 L 5
11 Sebastian VETTEL Aston Martin1 L 4
12 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing1 L 4
13 George RUSSELL Williams1 L 4
14 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing1 L 4
15 Yuki TSUNODA AlphaTauri1 L 5
16 Nicholas LATIFI Williams1 L 4
17 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team2 L 3
18 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team2 L 5
19 Daniel RICCIARDO McLaren– 4
20 Lance STROLL Aston Martin– 4

CLASSIFICA PILOTI

1             M. Verstappen     Red Bull        332,5

2             L. Hamilton          Mercedes      318,5

3             V. Bottas               Mercedes      203

4             S. Perez  Red Bull                       178

5             L. Norris               McLaren      151

6             C. Leclerc             Ferrari          148

7             C. Sainz Ferrari                         139,5

8             D. Ricciardo         McLaren      105

9             P. Gasly AlphaTauri                   92

10           F. Alonso              Alpine             62

11           E. Ocon Alpine                            50

12           S. Vettel Aston Martin                 42

13           L. Stroll Aston Martin                 26

14           Y. Tsunoda           AlphaTauri    20

15           G. Russell              Williams         16

16           K. Raikkonen       Alfa Romeo    10

17           N. Latifi Williams                           7

18           A. Giovinazzi        Alfa Romeo      1

19           M. Schumacher    Haas                  0

20           N. Mazepin           Haas                  0

 

CLASSIFICA COSTRUTTORI F1 2021

1             Mercedes              521,5

2             Red Bull                510,5

3             Ferrari                  287,5

4             McLaren              256

5             Alpine                   112

6             AlphaTauri          112

7             Aston Martin        68

8             Williams                23

9             Alfa Romeo          11

10           Haas                         0

Commenti

Translate »