Quantcast

Maldestro in concerto al Teatro Bolivar

Napoli – Presso il Teatro Bolivar ( quertiere Materdei, a due passi dall’omonima stazione metropolitana) venerdì 5 novembre 2021, con inizio alle ore 21 (biglietto 13 euro al botteghino) sarà il cantautore Antonio Prestieri in arte Maldestro ad inaugurare la rassegna musicale curata dall’Associazione Nu’ Tracks. Maldestro nella sua città si presenta con un concerto esclusivo voce, chitarra e pianoforte, ospite on stage il frontman dei Foja, Dario Sansone. L’esibizione di domani sera viene descritta dallo stesso cantautore come un viaggio musicale introspettivo che i brani acustici, arrangiati per l’occasione, faranno emergere prepotentemente. Maldestro è un autore raffinato, un poeta dei nostri tempi dalla voce graffiante che declina, spesso anche con ironia: l’amore, la rabbia, la speranza, il disagio e la disperata voglia di vivere una vita piena di musica ponendo al centro della sua poetica la magia profonda delle diversità sociali e umane. Un cantautore italiano a tutto tondo che ha collaborato con artisti del calibro di Fabrizio Moro, Peppe Barra, ‘A 67, Dario Sansone (Foja) e il produttore Taketo Gohara. Durante il concerto non mancherà di cantare i brani che lo hanno reso celebre come “Il panico dell’ansia”, “Dimmi come ti posso amare” o “Abbi cura di te” brano inserito nella colonna sonora del film “Beata Ignoranza” del regista Massimiliano Bruno, fino all’immancabile “Canzone per Federica”, traccia presentata al festival di Sanremo nel 2016 che lo ha consacrato a livello nazionale.

Generico novembre 2021Maldestro, cantautore

«Mia mamma non vede, e questo cambia tutto. Per capire come stessi crescendo passava le mani sul mio viso. Toccava i capelli, le palpebre, le orecchie e la bocca. Ma quello che più mi piaceva era stare sulle sue ginocchia, mentre alla tastiera accennava Beethoven». Maldestro, da PopcornTV di Marina Illiano (10/11/2019)

info Teatro Bolivar: http://www.teatrobolivar.com

a cura di Luigi De Rosa

 

Commenti

Translate »