Quantcast

Lutto nel mondo dello sport: è morto Giampiero Galeazzi

Più informazioni su

Lutto nel mondo dello sport: a soli 75 anni è morto Giampiero Galeazzi! Il giornalista sportivo della Rai, soprannominato “Bisteccone”, era malato da tempo di diabete. Galeazzi in gioventù, dopo la laurea in economia era diventato professionista di canottaggio, vincendo il campionato italiano del singolo nel 1967. Di seguito è diventato giornalista sportivo prima alla radio e poi in tv, dove ha condotto la Domenica Sportiva e Mercoledì Sport. Di lui si ricordano anche le telecronache degli eventi sportivi come la mitica medaglia d’oro dei fratelli Abbagnale a Seul nel 1988. Dal 1992 al 1999 ha condotto 90esimo Minuto e ha partecipato alla conduzione del festival di Sanremo del 1996, accanto a Pippo Baudo. Nel 2010 e nel 2012 ha partecipato a Notti Mondiali e Notti Europee. L’ultima apparizione televisiva di Galeazzi risale a tre anni fa a Domenica In. La sua voce profonda e inconfondibile rimarrà nelle orecchie e nella memoria di tutti gli italiani appassionati di sport.

Più informazioni su

Commenti

Translate »