Quantcast

La Costiera Amalfitana in cima alla classifica UNESCO

La Divina è il terzo sito  UNESCO più recensito in Italia

La Costiera Amalfitana in cima alla classifica UNESCO.
Si sa che l’Italia, da sempre annovera numerosi siti facenti parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO. La nostra Costiera Amalfitana è il terzo sito  UNESCO più recensito in Italia. Segue a Piazza del Duomo di Pisa, con la sua torre pendente, la cattedrale, il Battistero e il Camposanto, che è al primo posto, al secondo posto c’è la Palermo arabo normanna che comprende vari monumenti come il Palazzo dei Normanni.
La costiera amalfitana  precede altri 22 edifici, tra cui le residenze Sabaude, le aree archeologiche di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata e la zona del Golfo dei Poeti (Portovenere, Cinque Terre e Isole) che naviga, è il caso di dirlo, in sesta posizione. Seguono altri siti di una bellezza unica, ma la Costiera Amalfitana è al terzo posto e si conferma uno dei simboli del nostro paese.

Commenti

Translate »