Quantcast

Incidente in costiera amalfitana: dolore per l’addio a Giuseppe Noschese, il biker che amava le moto e il ballo

Giuseppe Noschese è la giovane vittima di un incidente stradale consumatosi di recente in costiera amalfitana. Come quasi ogni biker, Giuseppe amava le moto. In passato si era cimentato anche in pista con la sua Kawasaki Ninja. Poi con la Kawasaki Z1000 l’incidente – a Capo d’Orso – in costiera amalfitana, dove si era diretto per una gita fuori porta con un gruppo di motociclisti.

Giuseppe era ben noto per essere indossatore e modello, che era la sua altra passione dopo le moto. Appassionato di fitness e bodybuilding, Giuseppe amava anche il ballo, e lo dicono i suoi amici della School Dancing Baila Conmigo, che quella sera avevano una lezione di salsa e bachata, poi si sono riuniti tutti a pregare, increduli per la scomparsa del loro amico.

La città di Battipaglia, con la costiera amalfitana, piange l’ennesima vittima. O meglio, l’ennesima giovane vittima in sella ad una moto. Giuseppe aveva solo 31 anni, era bello come il sole, amava prendersi cura del suo corpo e amava la vita. Ora la sua famiglia e i suoi amici lo piangono, e noi ci stringiamo forte a loro.

Commenti

Translate »