Quantcast

In ricordo di Giampiero GALEAZZI quando venne a Positano alla festa della pasta e del dolce al Sirenuse

Minori ( Salerno ) . Dalla cittadina della Costiera amalfitana Gaspare Apicella ci regala una chicca che riguarda la scomparsa del grandissimo Galeazzi con Positano

Giampiero Galeazzi, grande, immenso giornalista-comunicatore, sportivo eccellente, ci ha lasciati

Fu testimone meravigliato d’una grande capocciata , sugli spalti dell’Olimpico a Roma, prima della finale di coppa dei campioni tra Juventus ed Aiax, tra me e Mentana ; meravigliato anche per il gran rumore senza danni fisici, però…

Presente Gabriele Tramontano, illustre giornalista sportivo di RAI2 ed ex portiere della Salernitana di altri tempi, il quale, per scherzo ,disse a Mentana di aver attentato alla testa del sindaco di Minori. Tramontano era il papà del giornalista Salvatore e di Patrizia, ammirata segretaria per anni della Federcalcio

Galeazzi di botto disse : “Tramontano, sei nato a Nocera inferiore , hai casa a Minori , ma sei proprio di serie B”

Comunque si prenotò per una visita a Minori con Tramontano che avvenne, ma per meno di un’ora, perchè tutti insieme, invitati dalla direzione, andanno alla festa della pasta e del dolce a LE SIRENUSE di POSITANO, quando capo-ricevimento era Domenico Pane, mio compagno di banco al Turistico di Amalfi, e Giampiero restò per la notte a Positano, non ricordo dove.

Che la terra ti sia lieve

Commenti

Translate »