Quantcast

Il Sorrento pareggia a Nola, per mister Cioffi una soddisfazione a metà

Il Sorrento pareggia in casa del Nola una partita tosta che termina a reti inviolate e che avrebbe potuto pure vincere, se l’arbitro non avesse annullato un gol. Al termine della gara mister Cioffi è apparso soddisfatto per la prestazione, un po’ meno per il risultato: “Faccio i miei complimenti al Nola perché, in una partita molto combattuta, nei primi 20 minuti ci ha impensierito tanto: ha battuto più angoli e ci ha costretti nella nostra area anche se non ha avuto occasionissime vere e proprie, ha creato solo pericoli. Nel secondo tempo poi siamo venuti fuori alla grande e ci sono state diverse possibilità per noi di fare gol, compresa quella clamorosa con Cassata. Peccato per il gol annullato che mi è parso assolutamente regolare perché il pallone prima di finire a Iadaresta, che per altro era comunque in gioco, è stato per di più deviato da un difensore. Sono contento della prestazione di chi fin qui aveva giocato meno, ma un po’ di amaro in bocca resta”.

Commenti

Translate »