Quantcast

F1-GP del Messico, Verstappen trionfa e allunga su Hamilton. video

L’olandese domina la corsa e tenta la fuga Mondiale. Hamilton, arrivato secondo, ora è staccato in classifica di 19 punti a 4 gare dalla fine. Sul podio anche l’idolo di casa Perez. Soltanto in quinta e sesta posizione le Ferrari di Leclerc e Sainz. Il Mondiale torna domenica in Brasile.

Verstappen GP Messico 2021

Max Verstappen vince il Gp del Messico 2021, diciottesimo appuntamento del mondiale di Formula 1, e incrementa ancora il vantaggio su Lewis Hamilton.

circuito Hermanos Rodriguez

Il pilota della Red Bull, dopo una grande partenza, amministra la gara chiudendo davanti alla Mercedes dell’inglese e all’altra Red Bull di Sergio Perez. Quarto Pierre Gasly con l’Alpha Tauri che precede le due Ferrari, con Charles Leclerc a chiudere 5° e Carlos Sainz a prendersi la sesta posizione. Settimo, invece, Sebastian Vettel con l’Aston Martin mentre a chiudere la top ten ci sono l’Alfa Romeo di Kimi Raikkonen, l’Alpine di Fernando Alonso e la McLaren di Lando Norris. – Nelle prove del sabato le Mercedes rispondono alla grande al dominio Red Bull nella seconda sessione di libere e piazza Bottas in pole e Hamilton al secondo posto. Soltanto la terza posizione in griglia per Verstappen.

partenza GP messico 2021

Al via subito il guizzo di Verstappen che prende la scia di Bottas e supera all’esterno entrambe le Mercedes. Bottas dopo il sorpasso subito da Verstappen viene speronato da Ricciardo e si gira. Nelle retrovie contatto tra Tsunoda e Schumacher, il giapponese ha la peggio. Nel frattempo ottima la partenza di Leclerc che si posiziona in quinta posizione. Soltanto 7° Sainz che perde una posizione. Entra la safety car si riparte al 6° giro. Subito si nota che Hamilton fatica a tenere il passo dell’olandese
che prova a scappare via. All’8° giro il vantaggio è di quasi 3 secondi e mezzo.Verstappen ha un ritmo costante e mantiene il vantaggio su Hamilton,che sembra essersi assestato poco sotto i quattro secondi.
Al 14° giro, Hamilton inizia a perdere  un secondo . L’inglese lamenta eccessiva usura delle gomme mentre è insidiato da vicino dall’idolo di casa Sergio Perez.

Ferrari Messico 2021

Nel frattempo Leclerc e Sainz,viaggiano in quinta e sesta posizione. Al 31 giro
Hamilton cambia le gomme e rientra dietro a Charles Leclerc in quinta posizione. Con la gomma dura l’inglese,inizia a guadagnare sui suoi avversari. Al 33° giro sosta anche per Verstappen che rientra alle spalle del compagno di team Perez.
Al 37 giro leclerc viaggia in 7 ^ posizione dopo aver effettutao il cambio di gomme. Ancora nessuna sosta per Sainz. Intanto Verstappen torna a fare ritmo anche con le dure mentre  sono  9 secondi il ritardo di Hamilton. Il 41 giro registra il cambio gomme per Perez e Verstappen torna leader della gara.

hamilton -perez mexico 2021

Al 43° giro sosta per Sainz che rientra in sesta posizione.
Nel frattempo giro più veloce di Perez che si lancia alla caccia di Hamilton. Al 54° giro Sainz si avvicina a Leclerc
lo spagnolo sembra essere più veloce del compagno di squadra. Al 59 giro arriva l’ordine di scuderia
Leclerc lascia passare Sainz che sembra averne di più. Intanto Hamilton deve difendersi da un incontenibile Perez,
spinto dai 140 mila dell’Autodromo Hermanos Rodriguez. Al 68 giro dopo vari tentativi Perez si avvicina di nuovo ad Hamilton per il sorpasso mentre Verstappen, autore anche del giro più veloce, conduce in solitudine la gara.

verstappen 1° Gp messico 2021

Invariate le posizioni nelle retrovie. Al 71° giro Verstappen taglia per primo il traguardo  su Hamilton che resiste e arriva 2°. Perez 3° seguono Gasly e Leclerc. Il terzo posto di Perez manda in visibilio i tifosi nelle tribune. Prossimo appuntamento domenica prossima,14 novembre, per il Gran Premio del Brasile. – 08 novembre 2021 – salvatorecaccaviello.

Classifica Piloti

1 Max Verstappen (Red Bull) – 312,5

2 Lewis Hamilton (Mercedes) – 293,5

3 Valtteri Bottas (Mercedes) – 185

4 Sergio Perez (Red Bull) – 165

5 Lando Norris (McLaren) – 150

6 Charles Leclerc (Ferrari) – 138

7 Carlos Sainz (Ferrari) – 130,5

8 Daniel Ricciardo (McLaren) – 105

9 Pierre Gasly (AlphaTauri) – 86

10 Fernando Alonso (Alpine) – 60

11 Esteban Ocon (Alpine) – 46

12 Sebastian Vettel (Aston Martin) – 42

13 Lance Stroll (Aston Martin) – 26

14 Yuki Tsunoda (AlphaTauri) – 20

15 George Russell (Williams) – 16

16 Kimi Raikkonen (Alfa Romeo) – 10

17 Nicholas Latifi (Williams) – 7

18 Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo) – 1

Classifica Costruttori

Questa la classifica Costruttori del Mondiale di Formula 1:

1 Mercedes – 478,5

2 Red Bull – 477,5

3 Ferrari – 268,5

4 McLaren – 255

5 Alpine – 106

6 AlphaTauri – 106

7 Aston Martin – 68

8 Williams – 23

9 Alfa Romeo – 11

Commenti

Translate »