Quantcast

Costiera amalfitana: positiva al Covid perde il bimbo

Nei giorni scorsi sono emersi nuovi contagi al Coronavirus Covid-19 in costiera amalfitana. In particolare, la città di Tramonti ha visto un’impennata dei casi anche per via di un focolaio nato in una famiglia con ben 7 positivi.

In base a quanto emerso nelle prime ore, i contagiati erano tutti asintomatici o paucisintomatici. Tra questi ultimi rientrava una donna in dolce attesa, che recentemente accusava un peggioramento nei sintomi con una drastica risalita della temperatura corporea.  Si è dovuto attendere per il 118 dell’Ospedale Costa d’ Amalfi di Castiglione di Ravello Una volta giunti all’ospedale di Salerno, ecco la notizia straziante: il piccolo che la donna portava in grembo non c’era più. Il motivo non lo sappiamo

La notizia, riportata da altri prima di noi, ci ha colpito anche perché si parlava di ambulanza arrivata tardi, mentre la circostanza del fatto della tragedia ci è stata confermata, non abbiamo saputo nulla riguardo l’ambulanza. Non ci meraviglia visto che a Positano ci sono stati tanti problemi e anche ambulanze senza medico, tanto che molti fan il fai da te e vanno all’ospedale di Sorrento quo più vicino Scafati e Nocera Inferiore o Pagani dal Valico di Chiunzi, ma una partoriente non poteva fare altrimenti che aspettare ambulanza.

La più totale vicinanza da Positanonews nei confronti della famiglia in lutto per il piccolo che a breve avrebbe visto la luce

Commenti

Translate »