Quantcast

Costiera amalfitana: guariti tutti i positivi a Furore, ora è covid free

La costiera amalfitana registra attualmente circa cento positivi al Covid 19 per quella che si appresta ad essere l’ennesima ondata di contagio prima delle festività natalizie. Eppure tra tutti questi nuovi contagi, nel piccolo comune di Furore giunge notizia della guarigione di tutti i cittadini che avevano contratto il virus, rendendo il paese ancora una volta covid free. Lo scorso 17 novembre, ricordiamo, Furore era in apprensione a causa della positività del consigliere comunale di minoranza Vittoria Criscuolo, che con immensa trasparenza lo ha reso noto. La situazione epidemiologica non si arresta nel resto della costiera amalfitana, dove Scala e Maiori soffrono e si attestano tra i comuni con il tasso di contagio più elevato del resto della Divina Costiera. Intanto la Conferenza dei Sindaci della Costa d’Amalfi comunica i nuovi criteri di accesso al centro vaccinale del P.O. di Castiglione di Ravello alla luce dell’ultima circolare ministeriale e le nuove disposizioni regionali. Possono accedere alla terza dose di vaccino anticovid, senza prenotazione, tutti coloro che hanno effettuato la seconda dose da 5 mesi. La terza dose riguarda tutti i cittadini dai 18 anni in su, anche coloro che hanno ricevuto le prime due dosi di Astrazeneca o la monodose Jhonson. Possono accedere al centro vaccinale anche coloro che devono effettuare la prima dose senza prenotazione e dai 12 anni in su.

Commenti

Translate »