Quantcast

Costa d’Amalfi, somministrazione vaccini anti Sars-Cov2 domiciliari per non deambulanti

Il Dr. Carmine Nasta, Responsabile Centro Vaccinale Costa d’Amalfi, considerato l’impegno  immane profuso dal team vaccinale e dai volontari nella prima tornata di somministrazioni domiciliari, non ripetibile questo inverno, nonché le carenze ormai accertate di organico per quanto riguarda centro vaccinale ed USCA e considerato che, essendo ormai in piena quarta ondata, le categorie più fragili vanno messe in sicurezza tempestivamente dispone, sul modello di Cava e degli altri territori dell’Asl Salerno, che le vaccinazioni domiciliari anti Sars-Cov2 (prime-seconde-terze dosi) siano somministrate:
– per i pazienti in ADI, dall’ADI stessa
– per i pazienti non ADI invece dai medici di medicina generale ognuno per i propri assistiti secondo disponibilità.
Il centro vaccinale Costa d’Amalfi fornirà massimo supporto per quanto riguarda la preparazione dei fogli anamnesi e la consegna dosi, che ciascun mmg potrà ritirare personalmente nei giorni in cui il centro vaccinale è aperto, previa richiesta via mail al responsabile del centro (carminenasta1@gmail.com).

Commenti

Translate »