Quantcast

Cioffi: “Contro l’Altamura con rabbia ed equilibrio” segui la diretta

Renato Cioffi, tecnico del Sorrento che domani allo stadio Italia sfiderà l’Altamura (fischio di inizio alle 14.30), guarda con circospezione al match che attende i rossoneri. “L’Altamura ha una classifica bugiarda – spiega l’allenatore rossonero – e tanti calciatori di valore per cui si tratta di una partita difficile, l’ennesima”. Il Sorrento ha però dimostrato di avere diverse armi nel suo bagaglio: “Dovremo sfoderarle tutte – continua Cioffi -, giocare con il sangue agli occhi contro una rivale che avrà il coltello tra i denti. Loro vengono da una sconfitta e vorranno riscattarsi, noi abbiamo ancora tanta rabbia dentro per il pareggio beffa subito nel finale a Casarano. Dovremo ripartire da lì, con la giusta dose appunto di “veleno” ma con l’equilibrio che ci sta contraddistinguendo. Vogliamo allungare la nostra striscia di risultati positivi ma soprattutto mettere fieno in cascina da qui a fine girone di andata per avvicinarci sempre di più all’obiettivo stagionale”.

Commenti

Translate »