Quantcast

Cava de’ Tirreni: vigili del fuoco e canile comunale salvano il pony abbandonato

Cava de’ Tirreni: vigili del fuoco e canile comunale salvano il pony abbandonato. Riportiamo di seguito le parole del Sindaco di Cava de’ Tirreni, Vincenzo Servalli:

IL CANILE, UNA ECCELLENZA CAVESE

Il nostro canile comunale ha dimostrato ancora una volta di essere veramente una eccellenza non solo della nostra città.
Voglio ringraziare tutti i volontari della Lega per la difesa del cane e quanti si occupano del benessere animale che si stanno prendendo cura di Luce, la pony che ha vissuto una esperienza atroce, legata, abbandonata nei boschi di una città vicina.
Luce è riuscita a liberarsi ma era in condizioni drammatiche, denutrita e allo stremo delle forze. Grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco di Sarno è stata portata, non a caso, alla struttura veterinaria del canile di Cava de’ Tirreni, per essere curata e cercare di strapparla alla morte.
Ora si sta riprendendo grazie alle cure e all’amore che la circonda, l’accaduto ha scatenato una vera e propria gara di solidarietà sotto l’aspetto medico e nel donare il necessario per accudirla.
Grazie per la passione, la competenza e l’organizzazione messa a disposizione degli animali.
Invito tutti a sostenere il canile e l’associazione che prima di tutto opera con il cuore.

Cava de' Tirreni: vigili del fuoco e canile comunale salvano il pony abbandonato

Commenti

Translate »