Quantcast

Castellammare sempre tra le stelle Michelin, una conferma per Piazzetta Milu’

Maicol Izzo si conferma anche quest’anno lo chef stellato più giovane della Campania ed uno dei più giovani d’Italia. Piazzetta Milu’ conferma la sua stella, regalando a Castellammare il prestigio di avere in città uno dei ristoranti riconosciuti dalla guida Michelin al top d’Italia. Un risultato che gratifica l’impegno di un’intera famiglia e di un grande team che con Valerio Izzo e Emanuele Izzo, ogni singolo giorno, si pone obiettivi sempre più grandi, sempre più avanti. Si deve al giovane chef l’introduzione di un menù in cui la tradizione stabiesi, ispirata alla cucina degli chalet, risulta profondamente rivisitata e innovata, dando vita a giochi di gusto che chiamano in causa tutti i sensi. La Campania si aggiudica anche il record annuale di novità, ben sette, issandosi al secondo posto con 48 ristoranti. Tra le province Napoli si conferma prima, seguita da Roma in seconda posizione, terza Bolzano davanti a Cuneo con Milano che scivola in quinta posizione con 18 ristoranti stellati.

Commenti

Translate »