Quantcast

Castellammare di Stabia, inaugurata in villa comunale la piazza dedicata ai Caduti di Nassiriya segui la diretta

Castellammare di Stabia. Il sindaco Gaetano Cimmino rende noto: «Abbiamo inaugurato stamattina in villa comunale la piazza dedicata ai Caduti di Nassiriya, dando seguito all’ordine del giorno approvato lo scorso 7 luglio in consiglio comunale. Sono trascorsi 18 anni da quando, il 12 novembre 2003, un attentato terroristico in Iraq con un’autocisterna carica di esplosivo ha portato via 28 vite umane, tra cui 19 italiani e numerosi rappresentanti dell’Arma dei carabinieri e dell’Esercito italiano. E questa piazza racchiude in sé il ricordo di quegli uomini e di tutti i militari e i civili caduti nelle missioni di pace.
Rinnovare la memoria di chi ha perso la vita per difendere tutti noi è essenziale per trasmettere alle nuove generazioni quei valori che hanno rappresentato da sempre le fondamenta della nostra storia e della nostra cultura. I valori di pace, libertà e democrazia che quegli eroi hanno saputo incarnare e che tutte le forze dell’ordine sanno incarnare, dedicando tutto il loro impegno, il loro sacrificio, la loro vita alla tutela dei nostri territori e del nostro Paese».

Castellammare di Stabia, inaugurata in villa comunale la piazza dedicata ai Caduti di Nassiriya

Commenti

Translate »